Ecco la lista completa delle nomination agli Oscar 2024 con un epico testa a testa tra Nolan e Scorsese nella corsa per la Miglior Regia, mentre l’Italia ottiene la candidatura nella categoria Miglior Film Straniero con “Io Capitano” di Matteo Garrone

Nomination Oscar 2024Nella corsa agli Oscar 2024 l’Italia conquista una prestigiosa nomination con “Io Capitano” di Garrone in lizza come Miglior Film Straniero. “Oppenheimer” fa incetta con ben 13 nomination, mentre “Povere creature!” si posiziona al secondo posto con 11. Una sorpresa nel campo delle migliori attrici protagoniste, con Margot Robbie esclusa dalla cinquina, dando spazio invece a Lily Gladstone. La competizione per il premio alla Miglior Regia è elettrizzante, con una sfida epica tra Nolan e Scorsese. I riflettori sono puntati su questa categoria, promettendo una serata ricca di emozioni. Ovviamente, che vinca il migliore!

Tutte le candidature divise per categoria

Migliore attrice non protagonista

  • Emily Blunt — Oppenheimer
  • Danielle Brooks — Il Colore Viola
  • America Ferrera – Barbie
  • Jodie Foster — Nya
  • Da’Vine Joy Randolph — The Holdovers

Migliori costumi

  • Barbie
  • Killers of the Flower Moon
  • Napoleon
  • Oppenheimer
  • Povere Creature!

Miglior sonoro

  • The Creator
  • Maestro
  • Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One
  • Oppenheimer
  • La zona d’interesse

Migliore colonna sonora

Migliore sceneggiatura non originale

  • American Fiction
  • Barbie
  • Oppenheimer
  • Povere creature!
  • La zona d’interesse

Migliore sceneggiatura originale

  • Anatomia di una caduta
  • The Holdovers
  • Maestro
  • May December
  • Past Lives

Miglior cortometraggio in live action

  • The After
  • Invincible
  • Night of Fortune
  • Red, White and Blue
  • La meravigliosa storia di Henry Sugar

Miglior cortometraggio d’animazione

  • Letter to a Pig
  • Ninety-Five Senses
  • Our Uniform
  • Pachyderme
  • War Is Over! Inspired by the Music of John & Yoko

Migliore attore non protagonista

  • Sterling K. Brown — American Fiction
  • Robert De Niro – Killers of the Flower Moon
  • Robert Downey Jr. — Oppenheimer
  • Ryan Gosling — Barbie
  • Mark Ruffalo — Povere creature!

Original Song

  • The Fire Inside da Flamin’ Hot
  • I’m Just Ken da Barbie
  • It Never Went Away da American Symphony
  • Wahzhazhe (A Song for My People) da Killers of the Flower Moon
  • What Was I Made For? da Barbie

Miglior documentario

  • Bobi Wine: The People’s President
  • The Eternal Memory
  • Four Daughters
  • To Kill a Tiger
  • 20 Days in Mariupol

Miglior corto documentario

  • The ABCs of Book Banning
  • The Barber of Little Rock
  • Island in Between
  • The Last Repair Shop
  • Nǎi Nai & Wài Pó

Miglior film internazionale

  • Io Capitano (Italy)
  • Perfect Days (Japan)
  • La società della neve (Spain)
  • The Teachers’ Lounge (Germany)
  • La zona d’interesse (United Kingdom)

Miglior film d’animazione

Miglior trucco e acconciature

  • Golda
  • Maestro
  • Oppenheimer
  • Povere creature!
  • La società della neve

Migliori scenografie

  • Barbie
  • Killers of the Flower Moon
  • Napoleon
  • Oppenheimer
  • Povere creature!

Miglior montaggio

  • Anatomia di una caduta
  • The Holdovers
  • Killers of the Flower Moon
  • Oppenheimer
  • Povere creature!

Miglior fotografia

  • El Conde
  • Killers of the Flower Moon
  • Maestro
  • Oppenheimer
  • Povere creature!

Migliori effetti speciali

  • The Creator
  • Godzilla Minus One
  • Guardians of the Galaxy: Vol. 3
  • Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One
  • Napoleon

Miglior attore protagonista

  • Bradley Cooper — Maestro
  • Colman Domingo — Rustin
  • Paul Giamatti — The Holdovers
  •  Cillian Murphy — Oppenheimer
  • Jeffrey Wright — American Fiction

Miglior attrice protagonista

  • Annette Bening — Nyad
  • Lily Gladstone — Killers of the Flower Moon
  • Sandra Hüller — Anatomia di una caduta
  • Carey Mulligan — Maestro
  • Emma Stone — Povere creature!

Miglior regia

  • Justine Triet — Anatomia di una caduta
  • Martin Scorsese — Killers of the Flower Moon
  • Christopher Nolan — Oppenheimer
  • Yorgos Lanthimos — Povere creature!
  • Jonathan Glazer — La zona d’interesse

Miglior film

  • American Fiction
  • Anatomia di una caduta
  • Barbie
  • The Holdovers
  • Killers of the Flower Moon
  • Maestro
  • Oppenheimer
  • Past Lives
  • Povere creature!
  • La zona d’interesse