Coppia da Oscar per l’apertura il 29 agosto della 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Sarà infatti First Man del regista Damien Chazelle con Ryan Gosling ad aprire le danze al Lido

mostra del cinema di veneziaApertura in grande stile per la 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia affidata a First Man del regista premio Oscar per La La Land, Damien Chazelle e con Ryan Gosling nei panni dell’astronauta Neil Armstrong, il primo uomo sulla luna. Infatti il film, in arrivo nelle sale cinematografiche ad ottobre, è un biopic dedicato alla missione dell’Apollo 11 raccontando gli anni dal 1961 al 1969. Si parte con l’arrivo di Armstrong alla Nasa e termina nel 1969 appunto con lo sbarco sulla Luna.

Una missione incredibile che, oggi a distanza di quasi 50 anni, probabilmente in molti danno per scontata, come ha dichiarato anche Chazelle parlando del suo film: “Lo sbarco sulla Luna è stato un evento incredibile che oggi diamo per scontato. Almeno i ragazzi della mia generazione. Cresci, sai che Neil Armstrong è andato sulla Luna, vedi le foto, la bandiera americana sventolare e ti senti orgoglioso. E dai tutto per scontato. La sfida, o la speranza, con questo film è quella di riavvolgere il nastro all’indietro e portare il pubblico nel momento immediatamente precedente la missione, quando ancora non era successo niente. A quel punto potrebbe essere più facile capire che si tratta della cosa più folle che un gruppo di persone abbia mai pensato di fare”.

E a proposito di premi Oscar, a presiedere la giuria internazionale della 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stato scelto Guillermo del Toro, vincitore tra l’altro del Leone d’Oro lo scorso anno con La forma dell’acqua.

Insomma un’edizione che almeno sulla carta si presenta davvero interessante. Non ci resta quindi che darvi appuntamento al Lido e tra i pixel del nostro magazine dal 29 agosto all’8 settembre con tante news e commenti sui look delle tante star che percorreranno il Red Carpet veneziano.