Il 1° gennaio tornano Ralph, Vanellope e i loro strambi amici per salvare il gioco e il mondo di Sugar Rush nell’attesissimo sequel targato Disney, Ralph Spacca Internet. Trama, trailer e recensione in anteprima

Ralph Spacca Internet recensioneCome iniziare al meglio il 2019 se non con un nuovo film Disney? Infatti diretto da Phil Johnston, Rich Moore, con Serena Rossi e Nicoletta Romanoff è arrivato proprio il 1° gennaio 2019 nelle sale italiane distribuito da Walt Disney Italia l’attesissimo sequel di Ralph Spaccatutto: Ralph Spacca Internet. In questa nuova avventura troviamo Ralph e Vanellope lasceranno la loro amata sala giochi di Litwak alla volta dello sconosciuto ed elettrizzante mondo di Internet per cercare di salvare il gioco e il mondo di Sugar Rush. Impresa che però si rivelerà più complicata di quanto i due amici possano immaginare, così che per portare a casa il loro obiettivo dovranno far affidamento sugli strampalati cittadini di Internet che li aiuteranno ad orientarsi in questo affascinante ma anche complicato universo.

Un universo che per i due amici rappresenterà il banco di prova della loro amicizia, perché farà emergere i loro diversi punti di vista e aspirazioni. Un po’ come due abitanti della provincia che arrivano per la prima volta nella grande città, né scoprono opportunità e pericoli, ma mentre Vanellope ne rimane affascinata e vuole rimanere per sperimentare una nuova vita, il più conservativo Ralph non vede l’ora di trovare il pezzo di ricambio e tornare nella sua comfort zone della vecchia cara sala giochi. Nasceranno così tra i due le prime divergenze, che li porteranno ad allontanarsi e a riflettere sul futuro della loro amicizia. E proprio l’amicizia, o più in generale l’evoluzione dei rapporti umani, è il punto focale di Ralph Spacca Internet. Un modo divertente ed emozionante di trasmettere un messaggio importante a grandi e piccini: ovvero che quando sia ama davvero qualcuno lo si deve lasciare libero di percorrere la propria strada, perché se il rapporto è solido questa non lo porterà via da noi, anzi con il passare del tempo rafforzerà il legame. Perché spesso si riesce ad apprezzare davvero il valore delle persone e delle cose proprio quando se ne avverte la mancanza. L’altro messaggio importante che il film vuole veicolare è quello legato alle insidie che il “magico” e super tecnologico mondo di internet e dei social network nasconde e verso cui ci riesce a mettere in guardia lo spettatore mantenendo comunque una certa leggerezza.

Insomma un’altra pietra miliare, dedicata a tutta la famiglia, che si va ad aggiungere al meraviglioso universo Disney con alcune scene che sono già diventate un cult, come quella divertentissima con tutte le Principesse Disney raccolte in una stanza di cui vi riportiamo il video della conferenza stampa in cui i registi ne hanno raccontato l’ideazione:

Tutti questi ingredienti sapientemente mescolati, rendono Ralph Spacca Internet un film per tutta la famiglia in grado di parlare al cuore delle nuove generazioni di spettatori, ma anche di risvegliare piacevoli ricordi in quelli di ex bambini grazie alle tante citazioni da tutto il mondo ludico da Pac-man, a Sonic, passando per Street Fighter, il bar del videogame Tapper dove finito l’orario di “lavoro” si ritrovano per bersi una birra e il Club del libro a cui partecipano in compagnia dei protagonisti di Q-Bert e Pong. Assolutamente da non perdere!