Quali sono le origini della giornata che celebra e festeggia in tutto il mondo la pizza? Scoprilo nell’articolo, insieme ad alcuni consigli su dove festeggiare a Roma il World Pizza Day 2023

World Pizza Day 2023Ogni anno, come di consueto, il 17 gennaio si festeggia il World Pizza Day, la giornata in cui la pizza viene celebrata e festeggiata in tutto il mondo. Ma perché proprio il 17 gennaio? In tale data ricorre infatti la celebrazione di Sant’Antonio Abate, santo patrono dei fornai e dei pizzaioli.

Da sempre la pizza è il simbolo dell’Italia nel mondo con la margherita, mamma di tutte le pizze. Negli ultimi anni però si è fatta sempre più strada una nuova tendenza che si può riassumere in un vero e proprio anello di congiunzione tra la cucina e la pizzeria ma anche nella panificazione in generale. Nascono così alcune pizze “signature” che sono in grado di conquistare i palati, non solo con un impasto perfetto, ma anche per le materie prime che le impreziosiscono, un viaggio simbolico, con pomodoro e mozzarella a fare da “motore” di un prodotto simbolo del Belpaese.

E a proposito di World Pizza Day, se sei a Roma e vuoi festeggiarlo con una pizza speciale ecco le proposte di alcune ottime pizzerie della Capitale.

DAZIO

Lo chef Matteo Lo Iacono esalta gli impasti del pizzaiolo Giancarlo Bernabei rendendo la pizza parte integrante di un percorso stimolante per il palato. È il caso di una pizzeria napoletana ma contemporanea. Oltre alla miscela di farine e all’alta idratazione, è l’unione tra pizza e fine dining a fare la differenza. Come nel caso della pizza Radici.

Radici: pizza completamente vegana con crema di pastinaca, chips di rapa rossa, tobinambur in crema, carpaccio di sedano rapa in osmosi e una chips di patata bianca allungata. Infine, foglioline di acetosella ramata.

CONTATTI

Via Nomentana, 1206 – 00137 – Roma

Tel. 0683525515

daziosocialmedia@gmail.com

CRUNCH

World Pizza Day 2023Crunch è l’ultimo arrivato nella famiglia Dazio, nella quale si differenzia per un’impronta diametralmente opposta. È qui infatti che Matteo Lo Iacono ha fatto nascere la pizza romana by Dazio. Una pizza scrocchiarella e con il suo inconfondibile crunch, dal primo all’ultimo morso, grazie alla ricetta tradizionale romana seguita fedelmente. La pizza del nuovo arrivato Crunch non si distingue solo per impasto e idratazione ma anche per il suo carattere elettrizzante e pop, un aspetto che si riflette nel menu.

Pata Pata Pata: pizza romana, patata schiacciata, fiordilatte di Agerola, lardo di patanegra, chips di patate viola e mizuna riccia.

CONTATTI

Tel. 0687609540

info@crunchroma.it

Via Francesco d’Ovidio 27 – Roma

18:30 – 23, lunedì chiuso

MATER

World Pizza Day 2023Amalia Costantini, è l’anima e il volto di Mater pizzeria a Fiano Romano. Da sempre innamorata del lievito madre e della panificazione, dà vita ad una pizza napoletana a modo suo, a partire dalla cottura ad una temperatura più bassa. Solo recentemente ha deciso però di osare portando la cucina gourmet su pizza. Un esempio è la Smartfood, una pizza vegana stagionale che più di tutte esprime l’identità di Amalia in quanto amante delle verdure, così come del pesce che va a ricoprire invece la pizza Gambero.

Smartfood: base di barbabietola con sopra patata dolce, broccoletto ripassato e un crumble di pane croccante. La smartfood la fa stagionale tutti gli anni, l’ha creata l’anno scorso sempre in inverno e stagionalmente la cambia con le verdure della stagione.

Gambero: base focaccia, avocado e passion fruit, lime e tartare di gambero crudo con zeste di lime.

CONTATTI

Via Pier Paolo Pasolini, Fiano Romano

Tel. 0765480785

ave@mater.bio

EXTREMIS

World Pizza Day 2023Una pizzeria “non convenzionale” quella di Extremis che mette insieme unicità, ricerca e divertimento. Ed ecco che alcune ricette vengono estremizzate. Il Raviolo al Vapore Cinese, ad esempio, è al massimo della sua destrutturazione, il tutto, concentrato in un’Extremis dalle sfumature orientali e dal sapore impattante.

Come un raviolo al vapore: fior di latte artigianale di Gragnano, collo di maiale laziale, stufato, zenzero, dressing all’aceto nero cinese e sesamo, porro croccante, funghi shitake infornati e chips di pasta fillo.

CONTATTI

Via del Casale Rocchi 20/22

Tel. 0687809051

iQUINTILI

Marco Quintili, maestro pizzaiolo casertano e volto del suo brand “iQuintili”, continua la sua espansione con, da ultimo, la nuova apertura in zona Eur – Montagnola. Il suo intento è far conoscere la sua pizza napoletana, che lui stesso definisce scioglievole e digeribile. Una pizza resa speciale dalle materie prime di qualità eccelsa, scelte meticolosamente per donare ancora più gusto e autenticità al suo impasto. Elementi che si ritrovano tutti già a partire dalla pizza più amata dagli italiani, la margherita.

Margherita: pomodoro, fior di latte dei Monti Lattari, basilico, parmigiano, olio evo.

CONTATTI

Via Francesco Cangiullo, 16 – Roma

Tel. 06 5400309