Wedding Fashion Night, prima edizione italiana: vi racconto il backstage del giorno più bello della vostra vita!

Wedding Fashion Night al The Church Palace - il backstage con Francesca Mura

Wedding Fashion Night al The Church Palace Hotel – il backstage con Francesca Mura

Eccoci di nuovo qui a parlare di moda e bellezza, che mai come quando si parla di matrimonio diventano un binomio imprescindibile. E si perché proprio di matrimonio vi voglio parlare oggi, raccontandovi il backstage della prima Wedding Fashion Night italiana, tenutasi lo scorso 4 marzo nel meraviglioso The Church Palace Hotel di Roma: una serata dedicata ai futuri sposi con idee e incontri con specialisti del settore wedding, quali make up artist, hair stilyst, foto e video maker, per aiutarli nella progettazione del giorno più bello della loro vita.

Wedding-fashion-night-the-church-palace-hotel1

Le coppie intervenute hanno avuto così la possibilità di assistere ad un matrimonio di quelli veramente da favola, in una location da sogno, considerate che il The Church Palace ha anche una splendida chiesa interna e dei meravigliosi giardini, con una perfetta organizzazione curata nei minimi particolari dalla eccezionale “padrona di casa”, Barbara Ancillai, wedding-event planner di professione, coadiuvata da Forever-Events di Cinzia Iannilli.

The-Church-Palace-photos-Restaurant

Ad occuparsi del look di spose e sposi i meravigliosi Claudio Noto, make up artist e Roberto Carminati hair stylist, che hanno realizzato un vero e proprio trattamento a cinque stelle, evidenziando con trucco e acconciature, la grazia e l’eleganza che dovrebbe contraddistinguere ogni sposa. Quello che ho potuto notare dalle creazioni di questi due mostri sacri del trucco e parrucco, è che in fatto di acconciature la tendenza è il raccolto, più o meno morbido, impreziosito da veli e ricami, ma comunque composto, mentre per quanto riguarda il make up senza dubbio la sobrietà, con colori luminosi, che donino naturale freschezza all’incarnato.

Wedding-fashion-night-trucco-parrucco-Carminati-Noto

Per quanto riguarda gli abiti, c’era veramente l’imbarazzo della scelta grazie alle sfilate dei famosi Atelier moda sposa Brutta Spose, Menì e l’haute couture di Paola Cipriani, con abiti dalle linee morbide e scivolate, a mettere in risalto punti forti e a camuffare i deboli, tessuti preziosi, resi ancora più ricchi da pizzi e ricami ton sur ton. A colpo d’occhio direi che il bianco la farà sicuramente da padrone! Gli abiti da sposa sicuramente protagonisti, ma con una degna rappresentanza anche della sartoria uomo con gli splendidi completi di Borghetti.

Wedding Fashion Night - Roberto Carminati

Wedding Fashion Night – Roberto Carminati

Wedding-fashion-night-The-church-palace-hotel-sfilata

Come in tutti i matrimoni non potevano mancare musica, curata dai Melodika, agenzia di musica e spettacolo, allestimenti floreali ad opera di Daniele Gori Floral design e un sontuoso buffet, in cui i gentili ospiti hanno potuto deliziare i loro palati con salmone, storione e caviale by Calvisius Caviar, deliziosi confetti, cioccolatini e bon bon offerti da Papa Confetti, piccola pasticceria e finger dolci della pasticceria Silia, il tutto accompagnato da un’ottima selezione di vini e champagne Vespa.

Insomma un matrimonio in piena regola con tanto di foto e video by Massimiliano Fusco per immortalare il momento e una simpatica trovata di Sposa Moderna, media partner dell’evento, dedicata a tutte le future spose: l’Agenda della Sposa Moderna con la raccolta di suggerimenti sul mondo della Sposa e delle Nozze.

agenda-della-sposa-moderna

E ora vi saluto lasciandovi al racconto delle immagini che ho raccolto nel backstage di questo splendido evento!