Ecco una ricetta di pesce facile, veloce e ricca di gusto che mette d’accordo tutti: il pesce spada alla siciliana

Ricetta del pesce spada alla siciliana, in padella con pachino e oliveSe ami i sapori di mare ma non hai molto tempo da passare in cucina il pesce spada alla siciliana è la ricetta perfetta per te! Pochi ingredienti light per un piatto ricco di gusto che porta sulla tua tavola una fresca ventata d’estate perfetto sia per un pranzo leggero e veloce che per una cena tra amici accompagnato da uno scintillante flute di bollicine italiane 😉

Vediamo allora gli ingredienti e come realizzare la ricetta.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 300 gr pesce spada a fette
  • 300 gr pomodorini pachino
  • 50 gr olive verdi denocciolate
  • 1 spicchio aglio
  • origano q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 10 gr di pinoli
  • 30 gr olio evo

COME PREPARARE IL PESCE SPADA ALLA SICILIANA

  • Inizia a preparare la base per la cottura del pesce spada, ovvero i pomodorini pachino. Lavali accuratamente, asciugali e tagliali a metà.
  • Prendi una padella sufficientemente capiente da contenere i tranci di pesce spada e versaci dentro l’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato e fallo imbiondire per circa due minuti, quindi aggiungi i pachino tagliati a metà.
  • Sala e unisci l’origano e cuoci per circa 10 minuti.
  • Mentre i pomodorini cuociono inizia a tagliare le olive a rondelle e versale nella padella e togli lo spicchio d’aglio.
  • A questo punto aggiungi i tranci di pesce spada e fai cuocere 2 minuti da entrambi i lati.
  • Copri la padella con il coperchio e fai cuocere ancora per 3 minuti.
  • In un’altra padella metti a tostare i pinoli a fuoco alto, facendo attenzione a non bruciarli.
  • Passati i tre minuti, togli dal fuoco e aggiungi il pepe nero, quindi sistema i tranci in un piatto da portata e spolverizzali con i pinoli tostati.

Cosa molto importante è avere l’accortezza di servirlo ben caldo. Buon appetito e… alla prossima ricetta 😉