mamma ultrà Natascia Casciani recensioneMamma ultrà di Natascia Casciani racconta le disavventure di una mamma alle prese, suo malgrado, con l’universo maschile del calcio in un quotidiano percorso ad ostacoli che la trasforma inevitabilmente in una ultrà.

Un libro divertente e agile edito da Intermedia Edizioni che sta incontrando un grande successo, anche grazie all’omonimo blog mammaultrà.com.

Le peripezie a cui sono costrette tante mamme che, per amore dei figli aspiranti campioni, si vedono costrette a seguire i loro pargoli in questa passione, spesso travolgente, vengono descritte con ironia e piacevolezza dall’autrice che, come è evidente, parla per esperienza personale. Dalla scelta della scuola calcio, fino ai cambi di abitudini familiari e di alimentazione, passando per la progressiva trasformazione della mamma che diventa sì tifosa sfegatata, ma solo ed esclusivamente del proprio figlio; tutto l’universo familiar sportivo viene descritto con irresistibile precisione.

Mamma ultrà“, prezioso vademecum utile alle donne per capire come destreggiarsi nell’inarrestabile processo che le conduce a diventare tanti commissari tecnici di Nazionale. E’ un racconto tra il serio e faceto di un’esperienza molto comune, ma la cui lettura consente di approcciarsi con leggerezza e occhi diversi al mondo sportivo dei propri figli.

Titolo: “Mamma ultrà”

Autore: Natascia Casciani

Editore: Intermedia Edizioni

Prezzo di copertina: € 10,00