Arriva il 1° gennaio al cinema distribuito da Sony Pictures e Warner Bros. Italia, Jumanji – Benvenuti nella Giungla, emozionante e divertente sequel di quello del 1995 con Robin Williams, vi porterà al centro dell’avventura grazie anche al gioco legato ad un fantastico concorso che potrebbe portarvi in Thailandia

concorso legato alla app FacebbokL’anno nuovo inizierà all’insegna dell’avventura, grazie a Sony Pictures e Warner Bros. Italia, che dal 1° gennaio 2018 porteranno al cinema, Jumanji – Benvenuti nella giungla. Sequel 2.0 del fortunato film di Joe Johnston del ’95 con protagonista Robin Williams.

Dopo più di 20 anni ritroviamo il gioco, che ad ogni lancio di dati faceva materializzare un pericolo della giungla nel mondo reale, evoluto in versione videogioco, scoperto in una vecchia console nei seminterrati della scuola da quattro liceali in punizione.

I ragazzi incuriositi dal gioco ambientato nella selvaggia e incontaminata giungla di Jumanji, decidono di provarlo, prendendosi una pausa dalle pulizie. Una volta scelti i personaggi che impersoneranno, i ragazzi vengono, con estremo spavento, risucchiati all’interno del videogioco, trovandosi così in piena giungla nei corpi dei relativi avatar, con loro punti di forza e debolezza.

Il cervellone del gruppo si ritrova così nel corpo atletico e prestante dell’esploratore Smolder Bravestone, interpretato dall’ex stella del wrestling Dwayne Johnson, mentre lo sportivo tutto muscoli e poco cervello deve fare i conti con il gracile fisico e la mente brillante dello zoologo Franklin “Moose” Finbar (Kevin Hart). La ragazza timida e riservata si trova invece a fare i conti con il corpo procace in abiti succinti della letale guerriera Ruby Roundhouse (Karen Gillan), mentre alla bella della scuola, tutta selfie e apparenza, tocca abituarsi al fisico di un uomo di mezz’età in sovrappeso, il professor Shelly Oberon, interpretato da un meraviglioso e sopra le righe Jack Black, la cui interpretazione già da sola, vale i soldi del biglietto del cinema!

I quattro si rendono conto ben presto di essere alle prese con una spasmodica prova di sopravvivenza, per superare la quale e tornare illesi alla realtà, dovranno portare il loro giocatore alla vittoria, facendo leva proprio sul gioco di squadra e i punti di forza e debolezza di ciascun membro del gruppo per superare le insidie di Jumanji (ovviamente proposte da enigmi sempre in rima) e non rimanere bloccati nel gioco, come era successo ad Alan Parrish vent’anni prima, scomparso senza lasciare traccia.

In attesa di vedere Jumanji – Benvenuti nella giungla al cinema è stato lanciata una app Facebook a cui è legato un concorso, Jumanji – Vinci la Giungla, che vi permetterà di cimentarvi con una serie di minigame realizzati ad hoc, che proprio come nel film vi chiederanno di selezionare uno dei 4 avatar dei protagonisti e quindi di scegliere 3 amici di Facebook da invitare in squadra, così affrontare insieme le sfide per riuscire a riportare al suo posto uno splendido smeraldo che funge da occhio ad un enorme statua di giaguaro.

E se il vostro team riuscirà ad ottenere il punteggio più alto in classifica entro il 15 gennaio, vincerete tutti e quattro un meraviglioso viaggio in Tailandia per visitare una vera giungla.

Il concorso è partito il 18 dicembre, quindi non perdete tempo, cercate tutte le info su www.vincilagiungla.it, mettete insieme la vostra squadra e iniziate subito la scalata alla classifica, la giungla vi attende!

#JumanjiILFILM #BenvenutiNellaGiungla #ad