Le feste di Natale sono finite da un bel po’ di giorni e non ne potete più di panettoni e pandori che vi girano per casa? Ecco alcune semplici idee riciclo per trasformarli in golosi dessert!

Panettone e pandoro avanzatiCome ogni anno le feste natalizie finiscono, si toglie l’albero, il presepe, gli addobbi…..e panettoni e pandori avanzati? Se l’idea di mangiarne una fetta a colazione o dopo ogni pasto come durante i giorni di festa, vi ha stancato, ecco alcune semplici ricette per dargli una seconda vita golosa. Noi vi proponiamo alcune idee in cui potete tranquillamente sostituire pandoro con panettone e viceversa, oppure prendere ispirazione per creare ricette personalizzate. Che il dolce riciclo abbia inizio!

Sformato di panettone e mele

Ingredienti:

  • 300 gr di panettone (o pandoro)
  • 100 gr di zucchero
  • 2 mele golden
  • 5 uova
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di rum
  • 1,5 l di latte
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione:

    • Togliete la crosta al panettone e tagliatelo in piccoli quadrati.
    • Bagnate i quadratini di panettone con il rum.
    • Mettete in un pentolino il latte con la scorza del limone e portate a bollore.
    • Quando il latte bolle aggiungete lo zucchero e amalgamate.
    • Aggiungete nel latte le uova e la vanillina e continuate ad amalgamare con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema omogenea.
    • Tagliate le mele a cubetti.
    • Preriscaldate il forno a 190°.
    • In una ciotola versate i cubetti di panettone, le mele e la crema e amalgamate il tutto.
    • Prendete una pirofila imburratela, infarinatela e versateci dentro il composto di panettone, mele e crema.
    • Infornate nel forno preriscaldato per 40 minuti.
    • Una volta pronto tirate fuori dal forno e fate raffreddare prima di servire.
  • Idea alternativa: invece di fare un’unica pirofila potreste dividere l’impasto in più stampini di alluminio o cocottine di ceramica, creando così degli sformatini di panettone e mele.
Idee riciclo panettoni e pandori Sformatini di panettone "avanzato" e mele

Sformatini di panettone “avanzato” e mele

Cupcakes di panettone

Ingredienti per circa 15 cupcakes piccoli:

  • 200 gr di panettone (o pandoro)
  • 250 ml di yogurt agli agrumi
  • 1 uovo
  • 70 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • scorza di limone
  • scaglie di cioccolato fondente

Preparazione:

    • Togliete la crosta la panettone (nel caso usaste il pandoro, la crosta non va tolta), tagliatelo a grossolanamente a pezzi e frullatelo nel mixer, finché non diventerà abbastanza omogeneo.
    • Mettete il panettone tritato in una ciotola abbastanza capiente e aggiungete il lievito e la farina setacciati e la scorza di limone grattugiata, e mescolate con una frusta per amalgamare il più possibile il composto.
    • Prendete un’altra ciotola e versateci lo yogurt, l’uovo, il latte e amalgamate il tutto.
    • Unite i due composti e mescolate per ottenere un impasto omogeneo.
    • Preriscaldate il forno non ventilato a 180°.
    • Prendete dei pirottini oppure degli stampini d’alluminio imburrati e infarinati e riempiteli per 2/3 con l’impasto che avete preparato.
    • Mettete sulla superficie dei cupcakes al panettone le scaglie di cioccolato fondente.
    • Cuocete nel forno preriscaldato per circ
    Idee riciclo panettoni e pandori Cupcakes panettone e cioccolato

    Cupcakes di panettone

    Tiramisù al pandoro

    Ingredienti:

    • 250 gr di pandoro (o panettone)
    • 2 uova
    • 300 gr di mascarpone
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 1 bicchiere di caffè
    • 2 cucchiai di rum
    • cacao q.b.

    Preparazione:

      • Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi.
      • Mettete i tuorli in una ciotola con lo zucchero e montateli con l’aiuto di una frusta.
      • Aggiungete ai tuorli montati, il mascarpone e il rum, amalgamando bene per ottenere una crema compatta ed omogenea.
      • In un’altra ciotola montate gli albumi con un pizzico di sale.
      • Unite agli albumi montati la crema al mascarpone e amalgamate il tutto.
      • Tagliate il pandoro a fettine orizzontali spesse circa un dito, ottenendo delle stelle e disponetele sul fondo di una pirofila.
      • Bagnate lo strato di pandoro che avete fatto, con la metà del caffè e coprite con uno strato di crema al mascarpone.
      • Coprite con un altro strato di pandoro e ripetete il passo precedente finché non avrete finito gli ingredienti.
      • Mettete in frigorifero per circa 2 ore e spolverate il tiramisù di pandoro con il cacao in polvere prima di servire.
    • Idea alternativa: invece di fare un’unica pirofila potreste dividere il pandoro in più stampini di alluminio o cocottine di ceramica, creando così delle monoporzioni di tiramisù.
    Tiramisù al pandoro

    Tiramisù al pandoro

    Tartufi al pandoro e cioccolato

    Ingredienti:

    • 300 gr di pandoro (o panettone)
    • 150 gr di cioccolato al latte
    • 150 gr di cioccolato fondente
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 200 ml di panna fresca
    • cacao q.b.

    Preparazione:

      • In un pentolino mettete la panna fresca e fatela bollire.
      • Quando bolle, spegnete il fuoco e unite il cioccolato a tocchetti sia fondente che al latte.
      • Mescolate per sciogliere il cioccolato fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, quindi lasciate raffreddare.
      • Mentre la crema al cioccolato si raffredda, tritate il pandoro.
      • Unite il pandoro alla crema e mescolate per ottenere un composto modellabile.
      • In un piatto spargete il cacao.
      • Prendete un po’ di impasto, dategli la forma di una pallina di grandezza media e passatela nel cacao e così via finché non avrete esaurito tutto l’impasto.
      • Mettete una trentina di minuti in frigo per far rassodare i tartufi di pandoro.

    Tartufi di pandoro

    Tartufi di pandoro