Scopri cosa riserva “Viola come il Mare 2” la nuova stagione della serie televisiva basata sul romanzo di Simona Tanzini. Segui le avventure di Viola Vitale, ex Miss Italia diventata giornalista, mentre affronta nuove sfide professionali e personali con il suo caratteristico mix di crime leggero e commedia

Viola come il Mare 2Dopo lo straordinario successo della prima stagione, arriva dal 3 maggio in prima serata su Canale 5  “Viola come il Mare 2”, la serie tv liberamente adattata dal romanzo di Simona Tanzini “Conosci l’estate”, in cui commedia e casi polizieschi sono sapientemente mescolati seguendo le vicende di Viola Vitale, ex Miss Italia ora giornalista a Sicilia WebNews.

In questa nuova stagione, Viola (Francesca Chillemi) si troverà di fronte a nuove sfide e nuovi personaggi nella redazione, tra cui il nuovo editore Leonardo Piazza e la direttrice Vita Stabili. Il suo compito principale sarà la realizzazione di un podcast incentrato sulla cronaca e sulle storie umane dietro di essa.

Continuerà la collaborazione con Francesco Demir (Can Yaman), affascinante Ispettore di polizia, il cui rapporto professionale si intreccerà sempre di più con quello personale. Il mistero attorno alla madre di Francesco, Sonia, e la scoperta di un segreto familiare metteranno i due protagonisti di fronte a nuove sfide e domande.

La tensione aumenta quando Viola stringe un’amicizia con Matteo Ferrara, il nuovo PM. Questo alimenterà la gelosia di Francesco, che instaurerà con Ferrara un rapporto conflittuale che si consumerà dentro e fuori dal lavoro, con Viola al centro.

Un lavoro in cui la posta in gioco per Francesco sarà dunque più alta. Non solo per la presenza del nuovo PM, però, ma anche per via di un’indagine che aprirà la seconda stagione e che lo vedrà coinvolto in prima persona: sua madre, Sonia, torna a Palermo e rimane vittima di un misterioso incidente, che la lascia in pericolo di vita.

Cos’è successo? E perché era tornata a Palermo?

Queste sono due delle domande che si farà Francesco. Ma alla seconda, Viola sa già come rispondere…

C’è una cosa che Viola tiene nascosta all’Ispettore, infatti, ed è quello che la madre di lui, Sonia, le aveva confessato appena prima di ripartire da Palermo: l’uomo con cui Francesco è cresciuto non è il suo vero padre!

È proprio Sonia che, sul finale della prima stagione, aveva telefonato a Viola per annunciare il suo imminente ritorno per parlare con il figlio, e dirgli finalmente la verità. Mentre era al telefono con lei, però, abbiamo visto Sonia stringere tra le mani la stessa foto che ha anche Viola: la foto dell’uomo che ha scoperto essere suo padre, Pietro Martino.

Possibile che Viola e Demir siano… fratellastri?!

Questa sarà una delle grandi domande che apriranno la seconda stagione, ma non sarà l’unica: cos’è successo veramente a Sonia, e perché proprio ora che aveva deciso di dire la verità a suo figlio? Francesco non potrà fare altro che indagare, per scoprire la verità su sua madre e… mettersi sulle tracce del suo vero padre, trovandosi così a fronteggiare nuovi dilemmi e svelare verità che potrebbero cambiare tutto.

Insomma “Viola come il mare 2” promette senza alcun dubbio suspense, emozioni e numerosi colpi di scena mentre Viola e Francesco si trovano di fronte a nuove sfide professionali e personali, con la verità pronta a essere svelata.

Nel cast al fianco di Francesca Chillemi, nel ruolo di Viola Vitale, e Can Yaman, in quello di Francesco Demir, troviamo Ninni Bruschetta, Giovanni Scifoni, Giovanni Nasta, Chiara Tron, Lorenzo Scalzo, Alice Arcuri, Virginia Diop, Valeria Milillo, Kyshan Wilson, Jonis Bascir.