F1 Gp del Bahrain: “Modalità Hamilton” ma fantasia Ferrari.

L'inglese della Mercedes conferma la sua leadership e Raikkonen secondo testimonia come la Ferrari sia ancora un passo indietro ma abbia qualcosa in più da giocare. Tra le luci artificiali ed il deserto, le monoposto scintillano particolarmente. La partenza ci dice che il finlandese di Maranello oggi è in giornata e supera Rosberg che non ci sta a fare da secondo di scuderia e lo dimostra: tre volte riesce a superare Vettel, tutte le volte che grazie ai pit-stop dei meccanici e alla strategia, con giri da qualifica,  il [...]