“Ognuno potrebbe” di Michele Serra: prima di tutto, un romanzo (recensione)

Michele Serra con "Ognuno potrebbe", ci offre un romanzo in prima persona, che vede come protagonista il 36 enne Giulio Maria, nato tardivo da un padre molto vecchio ed una madre salvata da quest'ultimo da una vita dissoluta, dietro ad una carriera di attrice. Sarebbe facile relegare la storia a semplice comprimaria e rendere protagonista la brillante e ironica, arguta e puntuale analisi della nostra società. Di questa analisi non si può non tenere conto, in effetti. Luoghi "di merda", figli di boom economici poco lucidi, almeno nel lungo periodo, [...]