In esclusiva per i lettori di “Lifestyle made in Italy”, Antonio Ciaramella, capo truccatore del concorso Miss Italia, ci racconta quello che sta succedendo dietro le quinte…
Antonio Ciaramella-Miss-Italia-2015

Antonio Ciaramella, il noto truccatore internazionale, autore del libro, ormai definito una Bibbia sulla storia della bellezza, “Make Up 100 anni allo specchio” ed. Efesto, nonchè per il terzo anno consecutivo, capo truccatore del concorso Miss Italia (alla guida di uno staff di 54 professionisti del make up, formati alla Romeur Academy sponsor tecnico della kermesse), ci racconta quello che sta succedendo dietro le quinte.

“Il backstage di Miss Italia è una fabbrica di bellezza e di sogni ed il nostro lavoro è estremamente delicato. Resta sempre emozionante condividere le sensazioni e le speranze di queste tenere donne che sognano un futuro da Dive.

Quest’anno condividiamo lo spazio con Compagnia della bellezza che si occupa delle acconciature. Una realtà giovane e dinamica, che non si risparmia sul lavoro, proprio come i ragazzi di Romeur e forse sarà per questo che mi piacciono molto e abbiamo subito trovato un buon feeling.

La prima settimana è sempre la più complessa poiché sono presenti a Jesolo 211 Miss provenienti da tutta Italia. Ogni sera mi arriva l’Ordine Del Giorno, che va prontamente comunicato a tutto lo staff.

Nel giro di 4 giorni le Miss sono già diventate 33, selezionate dalla commissione tecnica. Queste sono le finaliste che si contenderanno il titolo di Miss Italia, sempre a Jesolo, domenica 20 settembre, in una serata condotta da Simona Ventura in diretta TV su La7.

Ed è adesso, che per noi addetti ai lavori comincia il bello! Intanto cominciamo a preparare le 33 Miss finaliste per la foto istituzionale.

Ed ecco il risultato del lavoro certosino di sarte, truccatori e parrucchieri! Beh, che ne dite?

Miss Italia 2015: le 33 finaliste scelte dalla commissione tecnica a Jesolo
Miss Italia 2015: le 33 finaliste scelte dalla commissione tecnica a Jesolo
La “Mia” Miss Italia è molto diversa da quella degli scorsi anni: il make-up risulta in video fresco, luminoso, tridimensionale, HD ed assolutamente naturale, questo grazie ad una preparazione tecnica dei truccatori presenti nello staff e ad ottimi prodotti cosmetici.

Per poter realizzare questo non sono da solo ma con una delle più grandi esperte Nazionali di Make Up correttivo ed estetizzante, Carla Belloni, docente della Romeur Academy.

Antonio Ciaramella e Miss Lazio

Antonio Ciaramella e Miss Lazio

Il mood che ho scelto è composto di colori caldi luminosi e preziosi. E se continuate a seguirci, presto vi svelerò come si realizza il make-up di Miss Italia!”