Si è da poco conclusa la Milano Fashion Week Moda Uomo Uomo Autunno Inverno 2024, scopriamo insieme le tendenze più interessanti viste in passerella con la prima apparizione di Sabato de Sarno per il menswear targato Gucci

Fashion week Moda Uomo AI 2024 il meglio delle sfilate milanesiIl comune denominatore che ha contraddistinto i cinque giorni dedicati della Milano Fashion Week Moda Uomo Autunno Inverno 2024, andata in scena dal 12 al 16 gennaio scorsi, è stato un ritorno alle radici classiche e un diffuso senso di nostalgia, emersi sin dalle prime fasi dell’evento.

A catalizzare l’attenzione è stato l’attesissimo show di Gucci, rappresentando la prima incursione di Sabato de Sarno nel mondo dell’abbigliamento maschile. Evento che ha dato il via alle celebrazioni e ha delineato una direzione chiara verso l’eleganza classica e l’evocazione di atmosfere nostalgiche nel panorama della moda uomo. Un’immersione nell’estetica senza tempo che ha caratterizzato l’Autunno-Inverno 2024 della Milano Fashion Week Moda Uomo.

TENDENZE MODA UOMO PER IL PROSSIMO AUTUNNO INVERNO 2024

Esploriamo in sintesi le diverse interpretazioni che i designer di spicco, protagonisti della kermesse, hanno dato delle prossime tendenze menswear.

  1. Gucci di Sabato De Sarno
    – Stile: Visione sensuale con dettagli lussuosi.
    – Elementi distintivi: Canottiere e denim tempestati di cristalli, frange scintillanti, bomber in tessuto tecnico.
    – Colori: Dai toni neutri a toni audaci come il lime ed il cobalto.
    – Accessori: Borse Jackie lucide, gioielli pesanti, cravatte lussuose.
  2. Emporio Armani
    – Stile: Ispirato all’avventura e alla traversata dell’Atlantico.
    – Elementi distintivi: Sfilata a tema marittimo, transizione fluida tra maschile e femminile.
    – Colori: Blu navy scuro, tonalità marine.
    – Accessori: Cappelli a bustina, tute da lavoro, spille preziose.
  3. Fendi
    – Stile: Ispirazione in una gita in campagna e ritorno in città.
    – Elementi distintivi: Influenze scozzesi, bermuda che sembrano gonne, polo e field jacket.
    – Accessori: Siesta Bag, Speaker portatile in astuccio FF.
  4. Dolce & Gabbana – Collezione Sleek
    – Stile: Rinnovato desiderio di vestirsi elegante.
    – Elementi distintivi: Collezione sartoriale prevalentemente nera e bianca, giacche e cappotti dal taglio perfetto.
    – Accessori: Camicie lussuose, colletti a sciarpa, fiocchi.
  5. Prada – Collezione “Human Nature
    – Stile: Contrapposizione tra interni d’ufficio e paesaggio naturale.
    – Elementi distintivi: Giacche monopetto enormi, mix formale e informale.
    – Accessori: Cappotti formali su canadian tuxedo, uso di cuffie e occhialini da piscina come accessori.

Tra le dichiarazioni degli addetti ai lavori in merito alla Moda Uomo Autunno Inverno 2024 la consulente d’immagine Arianna Fulciniti ha sottolineato proprio il cambiamento di direzione di Gucci verso look più sobri, l’ispirazione avventurosa e romantica di Emporio Armani, la fusione di eleganza e modernità di Fendi, la raffinatezza di Dolce & Gabbana e la meditazione sulla natura di Prada. Spunti che ci fanno intuire che la moda della prossima stagione fredda sembra abbracciare la diversità e la creatività attraverso una varietà di stili e ispirazioni.

Foto Credits: cameramoda.it @Launchmetrics.com/spotlight

Per D&G foto credits: Paolo Lanzi Launchmetrics.com/spotlight