costantino della gherardesca Pechino ExpressSiete pronti per iniziare questa nuova avventura? Avete preso tutto quello che vi occorre? Allora partiamo. L’appuntamento è per il 20 Settembre ore 21:10 zaino in spalla e via con la nuova edizione di Pechino Express “Avventura in Africa”. Un percorso alla scoperta dell’Africa, che partirà dal Marocco per poi attraversare la Tanzania e concludersi nella Repubblica Sudafricana. Protagonisti otto coppie di vip: i fratelli romani Fabrizio e Claudio Colica, Adriana Volpe e Marcello Cirillo, Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta, Mirko Frezza e Tommy Kuti, Roberta Giarrusso e il compagno Riccardo Di Pasquale, Linda Morselli e Rachele Fogar, Andrea Montovoli e Francisco Porcella, Tommado Zorzi e dalla showgirl Paola Caruso. E alla guida dell’adventure-game una graditissima conferma: l’amatissimo Costantino Della Gherardesca che ho intervistato per voi in attesa del nostro consueto caffè.

Caro Costantino, quali sono le novità della tanto attesa settima edizione di Pechino Express?

“Quest’anno ci sono molte novità, regole nuove, inquadrature con nuovi punti di vista e un’attenzione più introspettiva verso il concorrente. Prima di tutto le difficoltà sono aumentate. Ad esempio entreranno in eliminazione non più le ultime due coppie bensì le ultime tre e i concorrenti dovranno attendere l’arrivo del compagno per poter procedere con la gara.

Pechino Express è l’unico programma che lascia entrare gli spettatori all’interno di un viaggio virtuale alla scoperta di altri continenti, per palesare civiltà e culture molto diverse dalla nostra oltre che ammirare ovviamente paesaggi unici. E una delle novità di questa edizione 2018 sarà carpire il vero stato d’animo dei concorrenti e l’impatto che ha su di loro tutto quello che vedono e con cui si rapportano. Questo ci mostrerà aspetti molto intimi dei nostri partecipanti, quelli che mai prima d’ora sono potuti emergere davanti allo schermo. Come? vi state domandando? Con delle telecamere che li accompagneranno anche di notte e che non celeranno i loro momenti più intimi, le loro paure, le loro emozioni, i loro sogni o i loro incubi. Il mondo guarderà nei loro cuori mentre loro scopriranno il cuore del mondo”.

Tra i concorrenti di tutte le edizioni quale “sesso” per le sue caratteristiche è risultato maggiormente reattivo e idoneo a queste tipologie di competizioni e non soltanto nelle prove fisiche?

“Posso assolutamente affermare quello femminile! Le donne, soprattutto quelle più adulte,abbiamo constatato che sono il genere con meno inibizioni e che ci ha regalato moltissimo nel corso di tutte le edizioni”.

Inutile cercare di nascondere il mio sorriso incontenibile nell’ascoltare le sue parole. Lo avrei anche abbracciato ma ho cercato di mantenere un contegno e procedere con l’intervista.

Quale prova non affronteresti mai se fossi tu uno dei concorrenti? Svelaci almeno una delle tue paure.

“Il mare. A me non piace per niente andare in barca, non amo il mare agitato, in realtà mi da proprio fastidio…”

Cosa non potrebbe mai mancare nella tua valigia? Hai un porta fortuna che ami portare quando viaggi? Qual è?

“Non potrebbero mai mancare tutti i farmaci necessari, non parto mai senza”!

Questo è un altro momento magico di grande ilarità perché cari lettori, io sono come lui e finalmente so di non essere sola al mondo con tutti i miei timori ipocondriaci… Ma vediamo insieme se Costantino Della Gherardesca ha anche un suo portafortuna e qual è.

“Da ragazzino ero un assiduo frequentatore di concerti rock e porto nel cuore molti gruppi di questo genere dei quali ho conservato gelosamente tutte le magliette che collezionavo in quelle occasioni, nei viaggi le porto sempre con me come portafortuna”.

E ora veniamo al caffè, curiosi di scoprire come lo beve Costantino della Gherardesca? Sentitelo dalla sua voce nel video, intanto noi ci congediamo gustandoci insieme il caffè che è appena arrivato e se avete voglia di viaggiare con lui alla scoperta dell’Africa, preparate il vostro zaino e arrivate puntuali, si parte questa sera 20 settembre alle 21:10 su Rai 2.

Ma voi, cosa non lascereste per nessuna cosa al mondo fuori dal vostro zaino? Fatecelo sapere nei commenti e buon viaggio!