Nell’attesissima parata di stelle sul red carpet della Cerimonia d’apertura della 70esima edizione del Festival di Cannes, il BOB si conferma il taglio preferito dalle signore del cinema. Il parere del Guru dell’hairstyle Roberto Carminati

È confermato le Dive preferiscono il BOB con tutte le declinazioni e le nuance di colore più adatte all’incarnato! Fra tutte spicca più sexy che mai, Bella Hadid con un morbido colore milk chocolate e altrettante morbide e sinuose onde. Splendida nel suo abito a sirena Pink Daisy de il Grande Gatsby.

Eva Herzigova con l’intramontabile e pazzesco biondo.

Marion Cotillard segue l’incredibile tendenza che perdura e si esalta con la sua naturale bellezza.

Robin Wright presenta l’eleganza del Bob con un tocco di brio nella piega.

Alice Taglioni enfatizza il Bob con il colore e l’effetto Wave.

Diventa LOB Mania con le splendide Uma Thurman, Aymeline Valade e Elsa Zylberstein.

Susan Sarandon: l’essenza del fascino a 70 anni con il ‘Suo’ colore che definirei Wady Rum (deserto della Giordania).

Tutte ma proprio tutte incredibilmente affascinanti, anche chi ha puntato sulle acconciature come Julianne Moore, tutte eleganti e strutturate con grande presenza del mio amato Chignon, anch’esso interpretato e reinventato per la stellare occasione. Un ritorno all’eleganza e alla grande capacità e alla maestria dei Coiffeur di elevato prestigio.

Ovviamente un plauso d’onore alla pettinatissima madrina del Festival, Monica Bellucci, indiscussa bandiera della Bellezza Italiana, che ha sfoggiato un mood che avevo pensato qualche tempo fa per Alessandra Martines.