Ti portiamo alla scoperta o “riscoperta” dei borghi più suggestivi della Toscana premiati con la Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano

Borghi toscani Bandiera Arancione TCIArancione come i fiori di campo, il fuoco, il tramonto; un colore che trasmette energia, creatività, calore. La Bandiera Arancione è un importante riconoscimento con il quale il Touring Club Italiano premia le località che, non solo presentano determinate caratteristiche quali posizione nell’entroterra e popolazione inferiore ai quindicimila abitanti, ma, anche e soprattutto, vantano primati nell’ambito ambientale e culturale, nonché nell’Ospitalità e nelle specialità enogastronomiche. Dunque parliamo di luoghi che si distinguono come vere e proprie Eccellenze all’interno del territorio italiano. In tema di borghi suggestivi la Toscana ha l’entroterra particolarmente ricco di bellezze naturali e patrimoni artistici e allora andiamo a scoprire insieme, attraverso stretti vicoli, maestosi archi e antiche botteghe, quelli insigniti con la Bandiera Arancione.

Veri e propri gioielli, da Barberino Tavarnelle a Sarteano, da Certaldo a Collodi, passando per Santa Fiora, Montefollonico, Vicopisano e altri ancora, che attraverso vicoli culminanti in ampie piazze e inaspettati belvedere ci raccontano la loro storia e ci presentano prodotti tipici e ottimi vini.

BARBERINO TAVARNELLE

Borghi toscani Bandiera Arancione TCIBarberino Tavarnelle si trova nel cuore del Chianti; antico borgo medievale di cui conserva ancora la tipica conformazione, vi si accede, infatti, attraverso due porte, la Fiorentina e la Senese. Questo piccolo paese, che conta poco più di undicimila abitanti, regala alla vista angoli nascosti di natura verdeggiante e, al contempo, tesori artistici di grande valore storico; qui risiede, infatti, la più antica chiesa romanica della zona, la Basilica di Sant’Appiano.

CERTALDO

Borghi toscani Bandiera Arancione TCICertaldo è famosa per aver dato i natali al celebre Giovanni Boccaccio; si divide in due zone collegate da una comoda funicolare: Certaldo Alto è l’antico borgo, sede di musei e monumenti che meritano di essere visitati, mentre Certaldo Basso è la parte più recente del centro abitato, dove risiedono i negozi e vari punti di ritrovo.

I luoghi imperdibili del Castello di Certaldo, ovvero del borgo storico, sono senza dubbio alcuno Casa Boccaccio, Palazzo Pretorio, Chiesa dei Santi Tommaso e Prospero e Chiesa dei Santi Jacopo e Filippo.

VICOPISANO

Vicopisano è un piccolo paesino della provincia di Pisa che, a dispetto delle sue ridotte dimensioni e a differenza dei borghi circostanti, è composto da molteplici frazioni, quali Uliveto, Caprona, Lugnano.

Tali frazioni non sono distinte tra loro solo a livello amministrativo ma costituiscono delle vere e proprie realtà culturali contraddistinte da un forte senso di individualità, derivante dal loro passato storico durante il quale ognuna ha vissuto un percorso proprio e praticato attività e interessi specifici.

SANTA FIORA

Altra Bandiera Arancione del TCI è Santa Fiora è uno dei borghi più incantevoli della Toscana, situato sulle pendici del Monte Amiata e circondato da distese di boschi di pini e faggi. Sede del Castello degli Aldobrandeschi, Santa Fiora è denominata la “Città dell’Acqua e della Musica” poiché una delle sue maggiori attrattive è la Peschiera, un parco curato e accogliente che costituisce anche un vivaio per le trote macrostigma in estinzione. Inoltre Santa Fiora ospita spesso rassegne ed eventi musicali, soprattutto di genere classico e jazz.

MONTEFOLLONICO

Montefollonico è un ridente paese posto tra la Val d’Orcia e la Valdichiana, nel verde di una natura dai colori inconfondibili, tipici dei panorami di questa zona.

Questo piccolo borgo medievale è noto per essere un luogo tranquillo e rilassante, immerso nella campagna i cui ritmi, ancora oggi come in passato, scandiscono il tempo e l’alternarsi delle stagioni. Assolutamente da visitare la Chiesa di San Bartolomeo, il Palazzo di Giustizia e la Chiesa di San Leonardo.

DOVE ALLOGGIARE

Per visitare uno o più di questi splendidi borghi Bandiera Arancione del TCI, ti suggeriamo due strutture accoglienti e dotate di ampi spazi esterni dove soggiornare:

  • Borgo Verde
    Il Residence Borgo Verde è un’oasi di pace e tranquilla nella verde campagna Toscana, a soli 4 km dal mare cristallino della Costa degli Etruschi, insignito di Bandiera Blu. Recentemente restaurato offre 34 appartamenti situati tutti al piano terra con ingresso indipendente. Gli ospiti potranno scegliere tra varie tipologie: dal loft con finestra per guardare le stelle, al bilocale, o al trilocale con mansarda, fino al quadrilocale superior, pensato per le famiglie numerose o per chi desidera viaggiare in gruppo.
    All’esterno di ciascun appartamento un gazebo privato con tavolo e sedie per gustare i pasti immersi nel verde, con la possibilità di includere anche gli animali domestici.
    La struttura è immersa in un ampio parco con aree gioco attrezzate per far divertire grandi e piccini: scivoli e altalene, ma anche tavoli da ping pong e campetto da calcio per i ragazzi più grandi che non vogliono rinunciare all’attività fisica e al divertimento. Il parco ha un’area attrezzata con barbecue a disposizione degli ospiti per grigliate in compagnia, mentre poco più in là si trova invece la piscina con solarium, sedie e ombrelloni per rilassarsi e rinfrescarsi nelle giornate calde: la profondità della piscina è stata progettata per far divertire anche i bambini insieme alle proprie famiglie.
    Il Residence Borgo Verde, inoltre, organizza attività per esplorare le colline circostanti, mettendo a disposizione vari servizi tra cui il noleggio di biciclette e convenzioni con parchi divertimento e la vicina spiaggia attrezzata.
  • Antico Podere San Francesco
    L’Antico Podere San Francesco situato a Vada, nel cuore della Costa degli Etruschi, dispone di 34 appartamenti di diversa tipologia, pensati per soddisfare tutte le esigenze e caratterizzati da un design moderno, ma allo stesso tempo tipico di un territorio ricco di storia e arte. Alcuni appartamenti sono attrezzati con un piccolo giardino privato dove poter ospitare anche chi viaggia insieme al proprio animale domestico.
    Gioiello è la Bubble Suite, una camera dalle pareti trasparenti immersa nel verde delle colline toscane dove riposare ammirando le stelle, senza rinunciare al comfort.
    Nella struttura è presente anche una piscina riscaldata a 28° con a fianco l’Honesty Bar, un locale fornito di soft drink, caffetteria calda, piatti sfiziosi, snack saporiti e una selezione di vini del territorio. Qui verrà servita una ricca colazione, mettendo a disposizione dei più piccoli anche una Ripple Maker, una stampante alimentare per personalizzare il cappuccino e iniziare la giornata con il sorriso.
    La struttura ha progettato gli spazi pensando a coloro che vogliono godersi il relax e il romanticismo, senza dimenticare le famiglie e soprattutto i bambini: all’interno del parco è presente una struttura attrezzata con giochi e attrazioni per far divertire i più piccoli. Nelle vicinanze è presente anche una spiaggia attrezzata dove godersi il mare e il sole toscano.
    Da ottobre 2021 è possibile inoltre prenotare all’Antico Podere San Francesco le tipologie di camere Superior e Junior Suite con i servizi esclusivi di un hotel: pulizia giornaliera, bottiglia di prosecco all’arrivo in camera, possibilità di prenotare la colazione in camera ad orario prestabilito al momento del check in.