Grande notizia per le fashion addicted, lo stilista Gian Paolo Zuccarello aprirà a Roma in Via Calabria il suo nuovo Atelier, un nuovo punto di riferimento per l’Alta Moda Italiana. E io, Francesca Mura, sarò i vostri occhi all’apertura domenica 15 gennaio.

Zuccarello vernissageGian Paolo Zuccarello, il bravissimo stilista diplomatosi come Maestro sarto presso l’Istituto “Artistico dell’Abbigliamento Marangoni” di Milano che dal 1996 crea collezioni per il mercato dell’haute couture sposa, della cerimonia e del prêt à couture, nonché dal 2004 direttore artistico di una delle più importanti scuole di moda italiane, la Ida Ferri, con sede in Roma, domenica 15 gennaio inaugurerà il suo primo atelier romano nel cuore del quartiere Ludovisi, a due passi da Via Veneto, in via Calabria.

Un traguardo importante, dopo anni di esperienze maturate nei suoi precedenti atelier di Arcidosso e Abano Laziale, nei quali lo stilista ha tramandato tutta la sua cultura acquisita sulla “Bellezza” ereditata istintivamente dalla sua città natale Noto capitale tra l’altro del barocco siciliano.

9 GP ZuccarelloNel nuovo atelier romano di Zuccarello, si potranno ammirare creazioni d’alta moda realizzate interamente a mano, che rispettano il rigore della classica tradizione sartoriale italiana, opere d’arte perfette, uniche, inimitabile, capaci di rispecchiare la personalità di chi lo indossa.

I tessuti selezionati sono esclusivamente in fibre naturali e provengono dalle più prestigiose aziende tessili italiane. Il tutto per garantire quella qualità propria del Made in Italy frutto di una costante ricerca stilistica, della cura per il dettaglio, del sapiente know how e dell’attenzione per la cliente che oltre all’abito ha la possibilità di completare il proprio look grazie ad accessori esclusivi.

Zuccarello, come dichiarato da lui stesso, con questa inaugurazione corona il suo più grande sogno, quello di essere ogni giorno protagonista nella città della couture nazionale, in cui fino ad oggi si era sempre sentito un ospite gradito e ammirato, mentre da domenica prossima entrerà con le sue creazioni a far parte attivamente del sistema moda romano.

Avendo avuto la fortuna di assistere ad una sua sfilata alla Roma FashionWhite lo scorso dicembre a Roma, vi devo confessare che non vedo l’ora che arrivi domenica!