shopperQuante di voi shopping addicted e non conservano le shopper di carta più belle che hanno ricevuto durante gli acquisti? Su non siate timide alzate tranquillamente le mani! Perché lo facciamo? Semplice, per moltissimi motivi, anche se spesso inconsapevoli. Ad esempio perché le shopper di carta sono spesso molto belle, sono sicuramente pratiche, resistenti e poi riutilizzandole contribuiamo al riciclo. E, ormai, c’è veramente l’imbarazzo della scelta perché si trovano in tutte le forme, grandezze e colori. I negozi “fanno a gara” per avere la borsa più bella e esclusiva, rivolgendosi a fornitori specializzati, come per esempio Merlo Carta, in grado di garantirgli il meglio nell’assortimento dei sacchetti di carta.

Estremamente versatili, le buste di carta sono adatte a qualsiasi tipo di negozio, dall’alimentari all’abbigliamento e man mano stanno anche sostituendo la classica carta da pacchi per confezionare i regali. A questo proposito ecco una veloce carrellata sulle tipologie di shopper di carta che si trovano in commercio, così la prossima volta che vi troverete a doverne comprare una, sia che dobbiate confezionare un regalo sia che vi occorra per la vostra attività commerciale, non avrete difficoltà a scegliere quella giusta.

  • Shopper per dolci, cibi da asporto (take away e fast food), piante in vaso: per questo tipo di prodotti quelle ideali hanno il fondo largo e con cartone che funge da rinforzo.
  • Shopper per vestiti e negozi di abbigliamento in genere: hanno la forma a secchiello e di solito hanno un aspetto particolarmente elegante.
  • Shopper per le bottiglie: sono strette e alte un po’ più di una bottiglia in modo da poterla contenere comodamente. Ce ne sono delle versioni con separatore fatto di cartoncino rigido in modo da poter contenere 2 bottiglie evitando che si rompano.
  • Shopper porta vasetti: hanno di solito un formato orizzontale e sono ideali per confezionare vasetti di marmellate, confetture, miele e conserve.
  • Shopper per piccoli oggetti: sono molto utilizzare per confezionare gioielli, bigiotteria e articoli di profumeria, oltre che piccoli oggetti da regalo.

Realizzate con stampe e finiture speciali, ormai fanno insostituibilmente parte del nostro quotidiano, tanto che se ne trovano per qualsiasi ricorrenza: Natale, Pasqua, compleanni, stagioni oltre che personalizzabili. L’importanza del marchio sulle buste l’hanno capita anche i grandi brand della moda e le tante attività commerciali, che hanno scelto di distinguersi non solo per la qualità dei prodotti ma anche per la shopper con cui li portiamo nelle nostre case. Perché in fondo, se ci pensate, la nostra personalità si riflette anche in ciò che compriamo!