Dopo il successo sul grande schermo, è disponibile dal 20 giugno anche in versione Home Video distribuito da Koch Media, il film Un’avventura, omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol. Trama, trailer e recensione

Un'Avventura home videoSe a Febbraio vi siete persi l’uscita al cinema di Un’avventura, il musical diretto da Marco Danieli con Michele Riondino e Laura Chiatti, niente paura perché dal 20 giugno grazie a Kock Media lo potete vedere comodamente seduti sul divano di casa vostra. Infatti la bellissima storia d’amore di Matteo (Michele Riondino) e Francesca (Laura Chiatti), a cui fanno da sfondo le intramontabili canzoni scritte del duo MOGOL – BATTISTI, è disponibile in DVDBlu-Ray.

Matteo e Francesca sono due giovani, intenti ad inseguire i proprio sogni. Essere una donna libera lei, diventare un musicista lui, così mentre Matteo rimane a scrivere canzoni d’amore in provincia, Francesca gira il mondo per cinque anni e ritorna portando con sé la forza del cambiamento intrinseco degli anni ’70: l’emancipazione, il progresso e l’evasione. I due si ritrovano e si accorgono che il loro amore ora è più forte di prima pronto ad affrontare gli ostacoli che si presenteranno lungo la loro storia, che prenderà un percorso inatteso.

Il film è un vero e proprio tuffo negli anni ’70 anche grazie alla scelta stilistica visiva del regista, che ha utilizzato una commistione di mezzi tecnici, alternando macchina a mano, carrelli, steadycam o dolly a seconda delle caratteristiche della scena da girare. Oltre all’utilizzo di lenti anamorfiche tipiche dell’epoca, che contribuiscono ulteriormente a rendere l’atmosfera del tempo in cui si svolge la storia. Anche la scelta cromatica risulta super azzeccata grazie all’uso di sfumature di blu e giallo che conferiscono una identità ben precisa al film. Per non parlare del livello drammaturgico in cui il regista Marco Danieli è riuscito ad integrare perfettamente le canzoni nel tessuto del film, amalgamando, mescolando e combinando le scene dialogate, quelle cantate e quelle danzate rendendo il flusso emotivo della narrazione il più scorrevole possibile ricorrendo anche a linguaggi differenti: il videoclip (IO VIVRÒ), il cantato che si sostituisce al dialogo (NON È FRANCESCA), il canto e la danza trovano un nesso realistico all’interno della scena (UNO IN PIÙ).

Una menzione speciale meritano gli attori protagonisti Michele Riondino Laura Chiatti, che hanno saputo interpretare le canzoni di MOGOL – BATTISTI in una maniera talmente convincente, originale e fresca riuscendo a restituire l’atmosfera degli anni ’70/ ’80 ammantata, però, di una verve attuale e innovativa.

Quindi se avete perso Un’avventura al cinema, questo è il momento per recuperare e godervi questa coinvolgente e romantica storia d’amore incorniciata da una splendida musica ormai immortale. Mentre se lo avete già visto potrete riviverla nella tranquillità della vostra casa, cantando a squarcia gola le canzoni che hanno fatto innamorare intere generazioni, godendovi anche inediti contenuti extra.