Trama, trailer e recensione di The Rain, la prima serie tv danese prodotta da Netflix incentrata su un argomento quanto mai attuale

The Rain, la prima serie danese prodotta da Netflix (recensione)Oggi voglio segnalarvi una serie da guardare in queste serate estive, intitolata The Rain, finita con la terza stagione e disponibile da qualche giorno su Netflix.

Serie creata nel 2018 da Jannik Tai Mosholt (sceneggiatore anche di Rita, un’altra serie targata Netflix), Esben Toft Jacobsen (regista del film d’animazione Il Grande Orso) e Christian Potalivo.

Una storia interessante ed apprezzabile, magari non diventerà un colosso delle serie tv, ma per essere il primo prodotto danese di Netflix, merita una visione.

Di cosa parla The Rain?

In Danimarca cade una pioggia catastrofica che diffonde un virus letale che inizia a decimare la popolazione. Sei anni dopo i fratelli Simone e Rasmus, interpretati da Alba August e Lucas Lynggaard Tønnesen, che sono rimasti chiusi in un bunker per tutto quel periodo, devono uscirne per mancanza di viveri e per cercare il padre.

Sul loro cammino incontreranno un gruppo di giovani sopravvissuti e cominceranno insieme un viaggio tra la Danimarca e la Svezia per trovare un luogo sicuro e delle risposte.

 

Cosa ne penso? La mia recensione!

Una serie che potrebbe risultare non del tutto perfetta, soprattutto per i fan del post-apocalittico, ma che non risulta mai troppo noiosa e si fa guardare con curiosità.

Ognuna delle tre stagioni si sviluppa con vicende interessanti e una buona evoluzione in generale, anche se alcune volte avvenimenti determinanti si sviluppano forse un po’ troppo velocemente.

I personaggi, soprattutto quelli principali dei due fratelli, sono ben caratterizzati e riescono ad evolvere bene puntata dopo puntata, facendosi conoscere con calma e in maniera coerente.

Senza nessuno spoiler, vi posso assicurare un buon finale della terza stagione, degno di questa serie, anche se abbastanza prevedibile e senza clamorosi colpi di scena chiude tutte le storie e lascia lo spettatore appagato della visione.

The Rain è una serie avventurosa, non troppo impegnativa che trovo davvero perfetta da guardare in momenti di relax e vacanze, per questo la consiglio.

By Sara Bontempi