Musica dalla quarantena: “Meglio senza” il primo brano di Sofia Ravello

Questi giorni di chiusura forzata in casa sta stimolando la fantasia delle persone che stanno sperimentando tanti diversi modi per esprimere le proprie emozioni. I ragazzi, soprattutto, chiusi nelle loro stanze, magari con i loro strumenti musicali, stanno approfittando di questi giorni di quarantena per dare vita a nuovi brani in grado di portare un senso di vicinanza a chi si trova come loro in questa brutta situazione. Anche Sofia Ravello, studentessa romana di ventuno anni al secondo anno del corso di laurea in Musica Elettronica presso il St. [...]