Giornata mondiale della Poesia: Jonathan Rizzo, il poeta camminatore

Oggi 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia, abbiamo deciso di parlarvi di un poeta molto particolare. "Un poeta fuori dagli schemi e che sa di esserlo". Stiamo parlando di Jonathan Rizzo, poeta nato a Fiesole nel 1981, da origini elbane. Cresciuto a Firenze, dopo la Laurea magistrale in Scienze storiche decide di trasferirsi a Parigi per scrivere il suo primo libro, "L’illusione parigina" (Edizioni Porto Seguro, 2016). Nello stesso anno entra nell’antologia di "Affluenti, nuova poesia fiorentina" (Ensemble). Nel 2017 pubblica "Eternamente Errando Errando" (Edizioni La Signoria). Un animale [...]