Giada Curti: il soffio impalpabile dell’estremo oriente ad AltaRoma 2020

“Tutto a un tratto non era più sicura di non averlo amato, solo che quell'amore non l'aveva visto perché si era perso nella storia come acqua nella sabbia e lei lo ritrovava soltanto ora, nell'istante della musica sul mare.” da L’AMANTE di Marguerite Duras, romanzo da cui è tratto l'omonimo film di Jean-Jacques Annaud che ha ispirato la Collezione Haute Couture  S/S 2020 di Giada Curti. Una Collezione che vuole essere un inno alla femminilità, all’eleganza di ogni donna, come dichiarato dalla stessa stilista, raffinata e impalpabile, come la [...]