Un caffè con Chiara Moscardelli e la “Signora in giallo” di Strangolagalli

Che vi avevo detto? Ebbene si, alla fine la chiacchierata con Chiara Moscardelli sono riuscita a farla proprio come avevo premesso scherzosamente nella mia recensione del suo nuovo romanzo "Teresa Papavero e lo scheletro nell'intercapedine" edito da Giunti. Se siete curiosi di sapere cosa le ho chiesto, allora sedetevi con noi per questo ultimo "Un caffè con" del 2020. Scrivere un romanzo giallo non è semplice. È necessario disseminare qua e là i vari pezzi del puzzle per poi ricomporli magicamente sul finale. Qualche autore ti ha ispirata o [...]

Di |2020-12-31T16:03:24+01:00Dicembre 31st, 2020|Categorie: Un caffè con...|Tag: , , , , |Commenti disabilitati su Un caffè con Chiara Moscardelli e la “Signora in giallo” di Strangolagalli

Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine (recensione)

Appena finito di leggere “Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine”, ho scritto a Chiara Moscardelli, l’autrice. Un po’ come Annie Wilkes in “Misery non deve morire”, le ho chiesto se Teresa esistesse davvero. Perché in quel caso io avrei preteso telefono e indirizzo. Lei - ed è proprio il caso di aggiungere “per sua fortuna”- è un personaggio di fantasia ma Chiara Moscardelli - per nostra fortuna, invece - no e si definisce proprio un po’ Teresa. Ho deciso, quindi, di chiedere a lei indirizzo e numero di telefono. [...]

Di |2020-12-18T21:58:30+01:00Dicembre 18th, 2020|Categorie: Consigli letterari, LIBRI|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine (recensione)

Leggere in quarantena: Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli

Una lettura per evadere dal lockdown del coronavirus? Senza dubbio il nuovo rocambolesco romanzo di Chiara Moscardelli, Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli, edito da Giunti. Nella mia recensione vi racconto perché Durante questo lockdown ho consumato più libri che carboidrati. E, credetemi, non ho lesinato sui secondi. Ho evitato i romanzi distopici che, seppur molto amati, non ho reputato adatti al periodo. Cercavo qualcosa di leggero ma non la classica storia banale che generalmente si riassume in: lei un po’ miserabile e talvolta vergine incontra lui bello, ricco [...]

Di |2020-04-23T12:28:33+02:00Aprile 22nd, 2020|Categorie: Consigli letterari, LIBRI|Tag: , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Leggere in quarantena: Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli
Torna in cima