Adele Ceraudo: la sua arte sbarca ad Osaka con “La donna vitruviana”

Nel 500esimo anno dalla morte di Leonardo Da Vinci, l’artista poliedrica Adele Ceraudo, è stata invitata ad Osaka, come rappresentante dell’arte contemporanea italiana, dove ha inaugurato la sua personale Opera Unica, esponendo La Donna Vitruviana tratta dalla collezione Le Affinità Elettive. L’eccellente tecnica, l’intensità di contenuti e la potenza dei messaggi sociali miscelati in ogni sua opera, hanno destato l’attenzione del dottor Stefano Fossati, Direttore dell'Istituto di Cultura Italiana di Osaka, che l’ha voluta fortemente in Giappone in una mostra che l’ha vista protagonista, dal 22 al 29 luglio, presso [...]