Se avete deciso di regalare un tablet al vostro bambino per avvicinarlo al mondo digitale in modo sicuro e istruttivo, vi presentiamo i nuovi tablet Lisciani, pensati per coniugare divertimento e apprendimento

tablet liscianiLa sempre più precoce attrazione dei bambini verso la tecnologia in particolare smartphone e tablet, ha spinto i produttori di giocattoli a mettere in commercio modelli studiati appositamente per loro, in grado di soddisfare non solo la parte ludica, ma anche quella dell’apprendimento. Da poter usare in sicurezza non solo sotto la supervisione degli adulti, ma anche da soli.

Ecco allora che Lisciani, azienda italiana, leader nel settore dei giochi educativi e già presente sul mercato dei tablet per bambini, ha lanciato alla fine dello scorso anno due evoluzioni dei suoi prodotti di punta, guardando proprio alle esigenze delle diverse fasce d’età. Sono nati così Mio Tab 10’’ Tutor per bambini dai 3 agli 8 anni in età prescolare con l’innovativo sistema Tutor e Mio Tab 10’’ evolution youtuber edition per i più grandicelli (dai 6 ai 12 anni), che affascinati dallo scintillante mondo degli youtubers vogliono iniziare a cimentarsi con i video.

Noi in collaborazione con Lisciani li abbiamo provati per voi. I due tablet hanno caratteristiche e funzionalità praticamente identiche, quindi inizieremo parlando in dettaglio del Mio Tab 10’’ Tutor, spiegandovi infine che cosa prevede in più Mio Tab 10’’ evolution youtuber edition.

Mio Tab 10’’ Tutor

Consigliato per la fascia d’età che va dai 3 agli 8 anni è disponibile in blu o arancione ed ha uno schermo di ben 10 pollici, proprio come quello dei tablet di mamma e papà, cosa che i bambini che utilizzano i tablet soprattutto per vedere video e cartoni apprezzeranno particolarmente.

Ma prima di parlare di contenuti e delle esclusive novità introdotte da Lisciani in questo suo nuovo gioiello, vediamo insieme qualche dato tecnico:

  • Sistema operativo: Android 7.0
  • Processore: Quad Core di cui non sono specificati i gigahertz, ma vi possiamo assicurare che con la memoria RAM da 1 Gigabyte offre delle ottime prestazioni rendendo il caricamento delle applicazioni e dei video estremamente veloce e fluido
  • Schermo: IPS (In-Plane Switching) HD, tecnologia che permette di guardare il tablet da qualsiasi angolazione senza che i colori e le immagini subiscano variazioni. Le sue dimensioni sono 10 pollici con risoluzione da 1280×800 pixel.
  • Memoria: 16 Gigabyte di memoria espandibile fino a 32 Gigabyte in più con una scheda di memoria esterna.
  • Fotocamera: presenta 2 fotocamere, una frontale da 0.3 Megapixel e una posizionata sul retro da 2.0 Megapixel (più basse di quelle dei comuni smartphone ma standard nell’ambito dei tablet per bambini). Quindi non vi aspettate foto e video di altissima qualità.
  • Batteria: da 5000 mAh, garantisce una buona autonomia d’uso, che comunque varierà a seconda dell’utilizzo che si farà del tablet (wifi attivo o meno, numero di app contemporaneamente aperte e così via).

Aprendo la scatola del Mio Tab 10’’ Tutor, troverete il tablet già inserito in un bumper di silicone trasparente, per evitare spiacevoli rotture in caso di cadute accidentali, un caricatore per la batteria, un cavetto usb, libretto delle istruzioni con infografiche che descrivono dettagliatamente le caratteristiche del prodotto e come usarlo. Trattandosi di un Android, tenete bene a mente, che alla prima accensione dovrete effettuare la procedura di configurazione con impostazione di un account Google e inserimento della password del wifi. Ma non temete perché è tutto spiegato nel libretto delle istruzioni passo passo e in maniera comprensibile anche ai meno avvezzi alla tecnologia. Inoltre grazie alla porta HDMI (cavetto non incluso nella confezione) è possibile collegare il tablet al televisore per poter guardare i filmati su uno schermo più grande oppure utilizzare i giochi direttamente sulla tv.

Tornando allo schermo le immagini appaiono nitide e luminose e il touch presenta una buona sensibilità, non è prevista in dotazione la pellicola antigraffio, che vi consigliamo di acquistare per salvaguardarlo un minimo da possibili rigature.

Contenuti del Mio Tab

Per quanto riguarda in contenuti, all’accensione vi ritroverete nell’area protetta che prevede la possibilità di configurare 4 profili per 4 diversi bambini diversi e un’area genitore protetta da password. Ogni profilo bambino è personalizzabile con un proprio desktop e le app preferite.

Mentre i genitori nella loro area potranno mettere in atto un vero e proprio parental control: impostando il limite di tempo giornaliero per giocare, decidendo quali app far utilizzare e a chi, scegliendo i siti visitabili che inseriranno in una whitelist e quali video di YouTube far vedere in streaming tramite la app myTV.

Infine si arriva alle sezioni dedicate ai giochi educativi di Lisciani, suddivisi per età, che offrono al bambino percorsi sia di gioco che di apprendimento:

  • Giochi Didattici per bambini di 3-5 anni
  • Talent School per bambini di 5-8 anni.

Novità: il sistema Tutor

Sempre riguardo ai contenuti, eccoci alla più grande novità che presenta il Mio Tab 10” Tutor, che è come dice il nome stesso, l’esclusivo sistema Tutor. Ovvero una app da scaricare gratuitamente dal Lisciani Appdattica Store.

Questa app si compone in pratica di una raccolta di 35 applicazioni organizzate in 7 diverse aree tematiche:

  1. Prime parole ABC (dalle vocali alle intere parole),
  2. Super scuola di scrittura (dai pregrafismi alla scrittura di intere parole),
  3. Numeri e primi calcoli (dagli insiemi ai problemi),
  4. Vai con la logica (dalle forme geometriche ai semplici quiz),
  5. Amici animali (dai versi di animali al dizionario interattivo dei nomi),
  6. Disegna e colora (dai nomi di colori alla colorazione di forme complesse),
  7. Inglese facile facile (dall’alfabeto alle prime parole).

Le app di ogni area tematica sono organizzte in ordine crescente di complessità, dalla più semplice a quella più difficile e i livelli superiori restano bloccati da un lucchetto, finché non si sono completati quelli precedenti. A fare da guida al vostro bambino spiegandogli cosa fare in ognuna delle app, un simpatico robottino virtuale di color arancione: Dotto.

Una cosa importante da tenere in considerazione quando si scarica l’app Tutor, è che impiegherà un bel po’ di tempo, perché ovviamente verranno scaricate tutte le 35 app contenute al suo interno.

Nella app Tutor è presente anche un’area genitori in cui è possibile vedere i punteggi realizzati dal bambino per monitorarne i progressi, il tempo di gioco e gli screenshot dei disegni colorati.

La grafica accattivante e la facilità di utilizzo, oltre agli interessanti giochi educativi e non, fanno di questo tablet un prodotto estremamente adatto ad avvicinare il bambino in sicurezza al mondo digitale e di internet in particolare.

È bene ricordare, che su Mio Tab 10’’ Tutor è possibile installare, oltre alle applicazioni Lisciani, anche quelle scaricabili dal Google Play Store. E per quanto riguarda il prezzo? Quello consigliato dalla casa è di 169,99 € ma su Amazon (129,99€) o tra le offerte di negozi e supermercati è possibile trovarlo anche a un po’ di meno.

Mio Tab 10’’ evolution youtuber edition

Come premesso i due tablet sono del tutto identici anche nel prezzo, la differenza sta nel fatto che Mio Tab 10’’ evolution youtuber edition è dotato di una esclusiva app in cui il famosissimo youtuber Favij, spiega in un video di oltre 4 minuti i trucchi per girare un buon filmato. In questo modo i bambini potranno cimentarsi a girare i loro primi video. A questo proposito nella confezione è incluso un comodo stender sul quale posizionare il tablet per registrare i video senza necessariamente doverlo tenere in mano.