Anche per le scarpe la parola d’ordine di questo autunno-inverno 2019 è la comodità che unita al glamour incorona gli stivali accessorio principe della stagione fredda. Ecco allora i 4 modelli che assolutamente non devono mancare per essere “IN”: cuissardes, camperos (o texani), anfibi, tronchetti e anfibi

Stivali autunno-inverno 2019: ecco i 4 modelli MUST HAVEI primi cali di temperatura ci fanno subito sognare abiti e accessori comodi e caldi e mai come quest’anno la moda sembra assecondare questo nostro desiderio. Infatti come abbiamo visto sulle passerelle delle scorse Fashion Week per questo autunno-inverno la tendenza sia per i vestiti che per le scarpe è decisamente quella di coniugare stile e comodità. E quando in fatto di scarpe si parla di comodità coniugata al glamour, si parla senza dubbio di stivali. E sono proprio loro i protagonisti di questo autunno inverno 2019. In colori vivaci, alternati all’eterno nero, total block, patchwork e con le borchie, in morbido suede, ecopelle, lucidi, con vertiginosi stiletti o tacchi stile texano, gli stivali saranno senza dubbio i compagni preferiti di tutte le occasioni dall’ufficio alla serata elegante.

Insomma il must have, che non deve assolutamente mancare nel vostro guardaroba. Vediamo, a tale proposito, quali sono i 4 modelli che hanno spopolato sulle passerelle e che già occhieggiano dalle vetrine dei negozi di scarpe più cool!

Cuissardes

I cuissardes sono gli stivali che arrivano sopra le ginocchia, che per questa stagione gli stilisti hanno riproposto in colori e materiali che richiamano alla memoria i mitici anni ’70 e ’80. Infatti oltre che nelle classiche tonalità nero e marrone, vengono proposti anche in colori strong e fluo che vanno dal verde acqua al rosso alle diverse nuance del giallo. Con stampe pitonate o lisci, con inserti damascati o lacci, flat o con tacchi vertiginosi sono adatti sia al giorno che alle occasioni serali. Da sfoggiare sotto mini gonne o mini dress o ampi e soffici maxi pull, altro trend di questa stagione fredda. Ma fate attenzione perché per la loro struttura i cuissardes sono per molte ma non per tutte. Meglio per le giovanissime e chi ha un fisico longilineo e slanciato.

Camperos

Altro grande ritorno dai mitici anni ’80: i camperos o texani, ovvero gli stivali dei cowboy. Pratici e super stilosi hanno quel tocco vintage che ci piace tanto e che ha letteralmente conquistato le collezioni di tutti gli stilisti da Vuitton a Miu Miu che li hanno impreziositi di borchie, ricami e gioielli.

Anfibi

Più che di ritorno nel caso degli anfibi si parla di piacevole riconferma, che farà felici tutte quelle donne che ogni giorno si trovano ad affrontare il caos metropolitano, senza dover rinunciare a stile e comodità. Perfetti con pantaloni dal taglio militare e morbidi pullover o per sdrammatizzare un tubino per dargli un allure leggermente rock. Un tipo di stivale che molti stilisti quest’anno hanno inserito nelle loro collezioni, tanto che anche Miu Miu si è lasciato sedurre proponendoli con borchie e tinte metallizzate. Se invece preferite andare sul classico, gli intramontabili Dr. Martens sono gli anfibi per eccellenza.

Tronchetti

Dulcis in fundo ecco un’altra piacevole conferma: i tronchetti. Dalle forme più classiche a quelle più sbarazzine con fibbie e borchie per un look più rock. Un autentico passepartout che in passerella è stato abbinato anche ai long dress più elegnati. Sicuramente gli stivali ideali da indossare tutti i giorni, tutto il giorno sia con look casual che sotto il tailleur. In tanti colori diversi che spaziano dal classico nero al bianco alle tante nuance del rosso e in diversi materiali e fogge si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di donna qualunque sia la loro esigenza.

Allora che ne dite? Quali stivali preferite? Nell’imbarazzo della scelta, prendetene uno per modello così per questo autunno-inverno sarete super glamour e stilose in ogni occasione!