Spaghetti con polpettine la ricetta abruzzese che ha Gli spaghetti con le polpettine sono un primo piatto sostanzioso e ricco di gusto che piace proprio a tutti, grandi e piccini. È una ricetta oltretutto che ci salva in quei momenti in cui siamo a corto di idee per il pranzo o la cena, perché abbinando carne e pasta può essere servita come piatto unico.

Anche se molti lo associano alla cucina americana in quanto è stato reso famoso anche dalla mitica scena del film Disney del 1955, Lilli e il Vagabondo, vi assicuriamo che è una ricetta italianissima appartenente alla tradizione culinaria abruzzese e che ritroviamo con alcune varianti anche in quella pugliese e siciliana.

Come vedrete gli spaghetti con le polpettine sono facilissimi da realizzare infatti, oltre alla pasta, sono sufficienti del sugo di pomodoro e delle morbide polpettine di carne insaporite con del parmigiano e aromatizzate con la noce moscata, e state certi che vi faranno fare una super figura sia per una cenetta romantica che per una cena in famiglia o con amici!

RICETTA DEGLI SPAGHETTI CON POLPETTINE

Difficoltà: facile

Cottura: 20 minuti

Preparazione: 40 minuti (compreso il tempo di riposo per le polpettine)

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g salsa di pomodoro
  • 350 g spaghetti
  • 200 g polpa di manzo macinata
  • 20 g mollica di pane
  • 1 uovo piccolo
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • latte q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

  • Iniziamo preparando le polpettine, quindi mettete la polpa di manzo in una ciotola abbastanza grande da permettervi di lavorarla.
  • Unite l’uovo, la mollica ammollata nel latte, un cucchiaio di parmigiano, sale e pepe e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  • Formate con le mani delle polpettine grandi come ciliegie, passatele nel pangrattato e lasciatele riposare per 30 minuti circa in modo che i sapori si fondano insieme.
  • Scaldate un velo d’olio e fate rosolare a fuoco vivace le polpettine per 3 minuti circa, quindi aggiungete 500 g di salsa di pomodoro e cuocete il tutto per 10 minuti.
  • A questo punto cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e bollente e scolateli al dente.
  • Condite con il sugo con le polpettine e completate con una spolverata di parmigiano o grana grattugiato.