Comfort, eleganza e versatilità, identificano un must have ineluttabile che dagli anni ’50 calca le passerelle con rivisitazioni sempre nuove nel corso del tempo: le Slingback, l’iconica scarpa bicolore

Slingback l'iconica scarpa bicolore ideata da Coco ChanelSiamo nel 1957 quando Gabrielle Chanel, ispirata al guardaroba maschile, lancia un nuovo modello di calzature, chiuso in punta ma aperto sul retro, con un sottile cinturino poggiato dietro la caviglia realizzato in pelle e un tacco di soli 5 cm: le slingback. L’immagine della donna grintosa e indipendente inizia a farsi strada e quale modo migliore, per camminare verso il futuro, se non quello di iniziare appunto dalle scarpe?

Le slingback, proposte per la prima volta nella colorazione bicolore nero e beige, una fantasia ancora attualissima sia per la facilità dell’abbinamento cromatico con tutti gli altri colori, sia per il suo effetto snellente sulla caviglia, oggi sono realizzate in tantissime e diverse colorazioni, dalle più classiche, beige con punta blu marine, marrone o dorata, a quelle monocolore o coloratissime per le più moderne e innovative.

Il tacco è rimasto fedele ai 5 cm, la comodità non è mai stata messa in discussione nel corso dei decenni, pur variandone il diametro. Per le occasioni più eleganti si continua a preferire il tacco sottilissimo.

 

LE RIVISITAZIONI DI ASOS DESIGN

Ma le varianti non finiscono qui, infatti a modernizzarne la linea ci ha pensato ASOS Design, che ci propone due diverse versioni di slingback:

  • modello “Samson”, total red, dove il tacco quadrato è leggermente più alto della norma, dotato di cinturino posteriore elasticizzato e forma più appuntita
    slingback ASOS Samson
  • modello “Sochi“, nuova versione del più classico bicolore

Ma oltre a salire care lettrici, si può anche scendere, infatti è stato inserito un tacco alternativo di 2 cm, perfetto per essere sfoggiato in ogni momento della giornata, soprattutto per chi desidera avere una gamba affusolata e abbellita dal décolleté senza rinunciare a stare in piedi tutto il giorno.

COME ABBINARE LE SLINGBACK

Le slingback rendono qualsiasi capo elegante e raffinato e non avrete difficoltà ad abbinarle, sono perfette per ogni occasione e adatte in primavera, estate ed autunno. Più facile di così!

Potete infatti abbinarle ad un pantalone a sigaretta con una giacca importante, oppure addirittura con i jeans. Sono indiscutibilmente perfette con un abito Chanel, ma questo lo sapevate già, o con una gonna lunga. Insomma con tutto vuol dire davvero tutto.

A metà strada tra decolleté e sandali, rappresentano un modello eterno, la carta vincente di ogni donna. Ma poi, pensate a quante come me soffrono in silenzio le decolleté chiuse al tallone pur di indossarle, beh problema risolto e addio cerotti antiestetici. Del resto, libertà e comodità erano il motto di Coco Chanel, “La moda che non raggiunge le strade, non è moda“.