Arriva oggi 28 agosto in rotazione radiofonica Semaforo il brano di Willie Peyote prodotto dagli All Done, band che ha partecipato alla composizione dei suoi ultimi progetti discografici e lo ha accompagnato nei suoi tour

Semaforo il nuovo singolo di Willie Peyote dal 28 agosto in radioIn un momento in cui tutto sembra fermarsi, il mondo dell’arte si muove e lo fa con uno dei suoi esponenti meno convenzionali: Willie Peyote. Che non potendo continuare la presentazione del suo ultimo album dal vivo, sceglie di farlo attraverso la radio e infatti da oggi è in rotazione radiofonica Semaforo. Il pezzo che chiude appunto l’ultimo album del rapper piemontese conclude, con la sua uscita in radio, anche pubblicizzazione di “Iodegradabile”.

Il brano è un invito a godersi il gusto dell’improvvisazione non solo in amore ma nella vita, soprattutto in un momento come questo in cui le certezze di tutti vengono messe continuamente in discussione, infatti il titolo fa riferimento ai saltimbanchi dei semafori, che ogni volta devono fare uno spettacolo sempre diverso per intrattenere lo stesso pubblico. Così dovrebbe essere anche l’amore, che per non annoiare dovrebbe essere intenso e breve, in grado di rinnovarsi costantemente.

Semaforo, tra l’altro, arriva dopo la collaborazione di questa estate con SHAGGY in “ALGORITMO”, brano tra i più programmati dei mesi scorsi, estratto anche lui da “Iodegradabile” (Virgin Records/Universal Music Italia), che ha debuttato al 5° posto nella classifica FIMI dei dischi più venduti, e segue il successo di “La Tua Futura Ex Moglie”, brano certificato disco d’oro con oltre 9 milioni di stream su Spotify e che ha ricevuto il sostegno dei principali network radiofonici.

A dimostrazione di come negli anni sia cresciuto il consenso di pubblico e critica nei confronti di Willie Peyote di cui viene apprezzata la straordinaria capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d’autore riuscendo ad affrontare tematiche sociali e attuali con un’ironia tagliente e divertente. Quindi se per caso ancora non conoscete questo straordinario artista Semaforo è l’occasione per farlo. Perciò accendete la radio e ascoltatelo con attenzione! Spacca!