pasta-radicchio

San Valentino è alle porte, se siete alla ricerca di ricette “romantiche” e anche buone da divorare, per di più veloci da preperare, capitate bene! Pasta con radicchio e formaggio spalmabile, per un sapore dolce e al contempo amaro, insomma complesso: proprio come l’amore!

Il primo piatto che vi proponiamo per San Valentino è semplicissimo, dal sapore ricco grazie all’amaro del radicchio trevigiano e alla dolcezza del Philapdelphia, o altro formaggio spalmabile.

Il colore è sulle note del rosa e del borgogna, anche l’occhio vuole la sua parte e a San Valentino un pizzico di romanticismo in più non guasta, anche sul piatto!

Ingredienti per due persone:

  • 200 gr di pasta corta (farfalle, pennette, conchiglie)
  • 200 gr di radicchio
  • 80 gr di Philadelphia
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1/2 tazzina di latte
  • 80 gr di parmigiano
  • olio q.b.
  • sale q.b.

radicchio

Preparazione:

Per prima cosa pulite il radicchio in acqua, e taglietelo a strisce non troppo sottili.

In una padella antiaderente mettete a soffriggere mezza cipolla tagliata finemente. Aggiungete il radicchio, abbassate la fiamma e fate appassire per qualche minuto.

In una pentola fate bollire dell’acqua e versate la pasta che più gradite.

Quando la pasta sarà pronta aggiungetela al radicchio appassito in padella, poi mettete qualche cucchiaio generoso di Philadelphia, qualche goccia di latte per rendere tutto più dolce, amalgamate fino ad ottenere una pasta cremosa. Servite con delle scaglie di parmigiano.