Dal 23 luglio è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in formato fisico negli stores “Il sole alle finestre” (Isola degli Artisti/ Artist First), l’EP di debutto di Raffaele. Ecco il racconto della presentazione alla stampa

Raffaele Renda: dopo Amici 20 esce l'Ep d'esordio Il sole alle finestreSi è tenuta venerdì, contestualmente all’uscita, la presentazione alla stampa del primo progetto discografico del giovane artista calabrese Raffaele Renda, l’EP “Il Sole alle Finestre”. Progetto che l’artista presenterà il progetto esibendosi dal vivo il prossimo 26 luglio a partire dalle 21:30 presso l’Arena Rendano di Cosenza all’interno della rassegna di #Restartlivefest. Insieme a lui in questa tappa di “Isola degli Artisti In Tour” ci saranno anche Ibla e Giulia Molino.

“Il Sole alle Finestre” contiene sette tracce in cui Raffaele sperimenta varie sfaccettature del pop unendo senza alcun timore diversi linguaggi musicali, creando così uno stile personale e totalmente attuale. Una sorta di viaggio on the road in sette “tappe” rappresentate da tutti i brani presentati ad “Amici”, tra cui anche la cover di “Oro” della celebre canzone di Mango, a cui si aggiunge “Rehab“:

  1. Senza Love
  2. Il sole alle finestre
  3. Focu Meu
  4. Tasto Reset
  5. 7VITE
  6. Rehab
  7. Oro

Brani che esplorano le varie declinazioni del pop, da quelle più morbide della ballad “Il Sole alle Finestre“, title track e brano più introspettivo e intimista dell’EP in cui emerge tutta la potenza della vocalità di Raffaele, a sonorità più dark fino ad arrivare all’urban pop che caratterizza “Rehab“, unico inedito dell’EP. Canzone che si differenzia sia per stile che per contenuti dalle altre tracce e che parla di libertà personale che si raggiunge allontanando i rapporti tossici dalla propria vita. Un brano molto fresco e ballabile dal sound internazionale e che rappresenta in qualche modo la sintesi di tutta la storia musicale dell’artista.

Storia musicale che passa anche attraverso la sua terra d’origine presente in “Focu Meu“, un pezzo dalle sfumature dal beat reggaeton. A chiudere il cerchio la cover della bellissimo “Oro” di Mango, che Raffaele ha voluto così celebrare in quanto lo ritiene uno dei migliori artisti del panorama musicale italiano dal quale ha preso ispirazione imparando molto.

Brani diversi tra loro ma uniti dalle tematiche trattate come potrai ascoltare direttamente dalla voce dell’artista cliccando QUI.

E a proposito di sound e ispirazioni, durante la conferenza stampa c’è stato spazio per chiedere al cantante se nel suo futuro si focalizzerà su un solo sound e quali sono gli obiettivi che vuole raggiungere. Per quanto riguarda il sound Raffaele proseguirà sulla strada della sperimentazione, provando sempre cose nuove anche grazie alla versatilità della sua voce che gli consente di approcciare diversi generi. Mentre a proposito di obiettivi, essendo uno che ama sognare forte, si è prefissato di tornare sul palco dell’Ariston e vincere il Festival di Sanremo, per arrivare così a calcare un palco ancora più prestigioso, quello dell’Eurovision.

Chissà… noi glielo auguriamo di cuore perché è un ragazzo genuino con tanta voglia di fare bene e ha tutte le carte in regola per riuscire a realizzare i suoi sogni!