Qualcosa di nuovo, il film di Cristina Comencini in uscita il 13 ottobre porta sul grande schermo l’inedita, splendida coppia Paola Cortellesi-Micaela Ramazzotti alle prese con il meravigliosamente complicato universo femminile, in cui ovviamente non possono mancare gli uomini. Trama, trailer e recensione.

Paola Cortellesi (conferenza stampa "Qualcosa di nuovo")

Paola Cortellesi (conferenza stampa Qualcosa di nuovo)

Qualcosa di nuovo, il dodicesimo film di Cristina Comencini, porta sul grande schermo la coppia inedita Paola Cortellesi – Micaela Ramazzotti alle prese con una commedia al femminile che in maniera leggera e divertente mette le donne davanti al vero (probabilmente) motivo della loro eterna insoddisfazione: il fatto di passare la prima parte della vita, quando sono giovani ed intraprendenti, a fare progetti e poi, nella seconda parte, a cercare capri espiatori per giustificare eventuali fallimenti.

La sceneggiatura, ispirata al lavoro teatrale della stessa Comincini, La scena, è stata scritta insieme alla Cortellesi e a Giulia Calenda, ci porta nella vita di Lucia (Paola Cortellesi) e Maria (Micaela Ramazzotti), amiche fin dai tempi della scuola nonostante abbiano due personalità profondamente diverse. Solare, casinista e con un atteggiamento molto aperto, quasi maschile, nei confronti del sesso, Maria; chiusa, rigida, protettiva e sempre pronta a far lezioni di morale, Lucia.

Ma se è vero che gli opposti si attraggono, le due sono molto legate: si completano a vicenda e trovano rifugio da frustrazioni e delusioni nelle loro infinite chiacchierate. In comune hanno sicuramente un matrimonio fallito alle spalle e una profonda delusione nei confronti degli uomini, a cui Maria reagisce concedendosi svariate avventure di una sera, nelle quali non cerca complicazioni, tanto da non chiedere all’accompagnatore di turno neanche nome e cognome. Paola invece ha messo una pietra sopra al genere maschile, cercando conforto nel suo lavoro di cantante jazz e nel correre spesso a togliere dai guai Maria.

Paola Cortellesi, Eduardo Valdarnini, Micaela Ramazzotti

Paola Cortellesi, Eduardo Valdarnini, Micaela Ramazzotti

Ma l’ennesima avventura di una notte di quest’ultima riserverà alle due una grande sorpresa: un uomo, anzi un ragazzo (Eduardo Valdarnini) di soli 19 anni, che scompiglierà per un po’ il loro precario equilibrio, portandole in qualche modo ad un inversione di ruoli e a fare i conti con sé stesse.

Il risultato è una commedia godibile, divertente, soprattutto grazie alla splendida alchimia creatasi nella “strana coppia” Cortellesi-Ramazzotti. Un film in cui Cristina Comencini riesce a dare un tocco di leggerezza alle tante contraddizioni che attanagliano e rendono così “amabilmente” complicato (dal punto di vista degli uomini, ovviamente) l’universo femminile.

Paola Cortellesi, Eduardo Valdarnini, Micaela Ramazzotti, Cristina Comencini

Paola Cortellesi, Eduardo Valdarnini, Micaela Ramazzotti, Cristina Comencini