pulizie di casaQuando facciamo le pulizie di casa, spesso tendiamo a concentrarci sul “grosso”, perdendo di vista alcuni dettagli che invece contano parecchio. La pulizia della nostra abitazione, infatti, non riguarda soltanto i pavimenti e le piastrelle. Ecco perché oggi andremo a studiare 7 cose che dovresti ricordarti durante le pulizie di casa.

I lampadari

Pulire i lampadari è importantissimo, perché questi oggetti col passare delle settimane e dei mesi tendono ad accumulare molto sporco. La polvere può infatti invadere gli interni dei lampadari, per non parlare dei moscerini e degli altri insetti morti.

Le maniglie

Se si parla di oggetti da pulire in casa, anche le maniglie rappresentano un obbligo, per una ragione molto semplice: le tocchiamo centinaia di volte, e questo non è di certo un fattore positivo. Fra sporco e germi, le maniglie diventano un problema igienico davvero notevole.

La zona dietro al WC

Tutti noi sappiamo quanto sia importante pulire costantemente il WC, ossia il sanitario che tende a sporcarsi più di tutti, nonché il più rilevante da un punto di vista igienico. Eppure, spesso ci dimentichiamo di pulire anche il retro del water, ed è un errore che non bisognerebbe mai commettere.

La lavatrice

La lavatrice rappresenta un habitat perfetto per muffe e funghi, per via dell’umidità sviluppata durante i lavaggi. È sempre consigliabile detergere il cestello in modo accurato, e lo stesso discorso vale per la vaschetta del detersivo e il filtro. Se non sai come fare, scopri come pulire la lavatrice consultando il sito di Yougenio, per esempio, in modo tale da ottenere un risultato ottimale.

Il piatto doccia

Pulire il piatto doccia dopo mesi di incuria può rivelarsi un’impresa titanica, perché qui lo sporco tende a diventare granitico, per via dell’indurimento provocato dai prodotti schiumogeni. Per questo motivo, bisogna ricordarsi di detergerlo più spesso, meglio se ogni giorno, per evitare di perdere ore intere la prossima volta che verrà pulita tutta la casa.

Il forno a microonde

Dentro al forno a microonde si può trovare un vero e proprio ecosistema, soprattutto se non è stato mai pulito. Al suo interno si potranno notare tanti di quei residui di cibo da mettersi le mani fra i capelli, ma è comunque possibile liberarsene in modo efficace, usando ad esempio prodotti come il limone.

La cornice dei quadri

Li guardiamo spesso, ma senza concentrarci più di tanto, ed è un errore. I quadri, e nello specifico le loro cornici, possono diventare uno dei principali nemici dell’igiene domestica. Questo perché tendono ad accumulare in breve tempo tantissima polvere, quindi vanno puliti spesso e con attenzione.