Se ami il Giappone e la meditazione non puoi assolutamente perdere “Mindfulness in Giappone. Viaggi tra natura, cibo, arte e luoghi di meditazione” di Steve Wide e Michelle Mackintosh. Dal 14 settembre in libreria per Giunti Editore

Mindfulness in Giappone. Viaggi tra natura, cibo, arte e luoghi di meditazioneUn viaggio attraverso lo splendido paese che è il Giappone, alla scoperta di cento indimenticabili esperienze mindful come passeggiare in foreste tappezzate di muschio, bagnarsi in benefiche fonti termali, gustare piatti vegetariani, dormire in ryokan tradizionali, ripercorrere cammini di pellegrinaggio, seguire lezioni di calligrafia o imparare l’arte della cerimonia del tè. Tante meravigliose attrazioni, tutte corredate da informazioni utili e «perle di mindfulness», per fare un completo reset e scoprire la versione migliore di voi stessi. Non solo in vacanza, ma da oggi in poi. Questo e tanto è altro è ciò che ti aspetta in “Mindfulness in Giappone. Viaggi tra natura, cibo, arte e luoghi di meditazione” di Steve Wide e Michelle Mackintosh.

Questi i principali argomenti trattati nel libro:

  • Lo zen delle cose
  • Filosofia giapponese
  • Un viaggio pensato
  • Preparativi
  • Arrivo in Giappone
  • Oggetti rotti e imperfezione
  • Cibo
  • La via dello zen
  • La via del tè
  • La via degli onsen
  • Esperienze creative mindful
  • Cucina mindful
  • Pernottamenti mindful
  • Soggiorni mindful in templi
  • Giardini mindful
  • Bagni nella foresta mindful
  • Cammini di pellegrinaggio mindful
  • Attrazioni mindful

Steve Wide e Michelle Mackintosh si sono innamorati del Giappone fin da quando l’hanno visitato per la prima volta verso la fine degli anni Novanta. Vivono a Melbourne in Australia, ma ormai definiscono il paese nipponico la loro “casa lontana da casa”, dove trascorrono almeno tre mesi all’anno. Steve è laureato in scrittura creativa ed è uno scrittore specializzato in viaggi e cultura pop. È autore di dieci libri su generi e icone della musica. Da molti anni tiene anche un programma su una radio indipendente di Melbourne, la 3RRR, durante il quale ha intervistato e mandato in onda canzoni di alcune band tra le più influenti del panorama indie. Michelle è una pluripremiata book designer e illustratrice. È anche autrice di tre libri: Snail Mail, Care Packages e Sustainable Gifting. I suoi lavori sono stati esposti a Tokyo e ha lanciato sul mercato giapponese una collezione di carta da regalo. Insieme Steve e Michelle hanno curato la stesura, la grafica e le illustrazioni di sette libri sul Giappone che sono stati tradotti in diverse lingue.

“La mattina detta l’incedere della giornata. Camminiamo leggeri, osservando ogni passo sul nostro percorso. Notiamo la vividezza delle foglie della foresta d’inverno, lo scricchiolare farinoso della neve, a pranzo l’intenso colore della ciotola laccata in cui ci servono la zuppa di miso e la rustica terracotta delle tazze. Ci soffermiamo a parlare di come la luce vada attenuandosi filtrando tra le foglie. Abbiamo consapevolezza di chi ha calcato il sentiero prima di noi. Se i nostri piani incappano in un ostacolo ci limitiamo a prenderne atto e procediamo oltre, consci di andare verso un’altra inattesa avventura da accogliere a braccia aperte. Ecco il nostro Giappone”.

TITOLO: Mindfulness in Giappone. Viaggi tra natura, cibo, arte e luoghi di meditazione
AUTORE: Steve Wide e Michelle Mackintosh
EDITORE: Giunti Editore
PAGINE: 220
PREZZO DI COPERTINA: 22€