Preparare il sushi è una vera arte, ma con un po’ di pazienza è possibile preparalo in casa e stupire amici e commensali! Iniziamo dalla ricetta base: come preparare il riso, affinché sia compatto.

riso-sushi

Riso per sushi, la ricetta perfetta!

Il primo ingrediente per preparare il riso per il sushi è il tempo. Prendetevi almeno 45 minuti di calma zen per un risultato che vi darà grandi soddisfazioni! Per prima cosa va scelto un riso per sushi. Ormai in tutti i supermercati viene dedicato un reparto a questi ingredienti sempre più presenti sulle tavole italiane. Se proprio non riuscite a reperirlo, potete optare per il riso di tipo Roma. Non vanno assolutamente bene tutti i tipi di riso indicati per risotti! L’effetto risotto alla milanese è ben lontano da un buon sushi! Vi lasciamo a ingredienti e procedimento…

Ingredienti Riso per sushi, dose per tre persone:

  • 500 gr di riso;
  • 550 gr di acqua;
  • 1/2 bicchiere di aceto di riso;
  • 2 cucchiai rasi di zucchero bianco;
  • 1/2 cucchiaino di sale.

sushi

Preparazione:

Per prima cosa lavate bene il riso, fate molti risciacqui, fino ad ottenere l’acqua trasparente. Se necessario anche 20 volte! Fate riposare il riso per 15 minuti circa. Adesso sarà pronto per essere cucinato.

In una casseruola capiente mettete il riso e la giusta quantità di acqua indicata tra la lista degli ingredienti. Coprite con un coperchio.  I primi 5 minuti va cucinato a fiamma alta, i restanti 15 minuti a fiamma molto dolce. Durante questo tempo di cottura è assolutamente vietato salare o sollevare il coperchio!

Quando avrete portato a termine la cottura lasciate riposare in pentola per ancora 5 minuti: senza mai sollevare il coperchio!

Nel frattempo potrete preparare la salsina di aceto di riso, con zucchero e sale. Mettete tutto in un piccolo pentolino, rigirate e a fiamma bassa portate a ebollizione. Spegnete e lasciate raffreddare!

Il riso sarà pronto! E’ il momento di sollevare il coperchio. Se avete eseguito la ricetta in modo preciso vedrete che sarà perfettamente compatto, morbido, per nulla secco o al contrario, troppo cremoso.

In una spianatoia di legno versate il riso, e con un cuccchiaio di legno allargate per far raffreddare in fretta. Con un ventaglio o altro mezzo di fortuna cercate di accelerare questo processo di raffreddamento. Versate adesso la salsina che avete messo a raffreddare! Mescolate con il cucchiaio, senza schiacciare i chicchi di riso!

Bene, è pronto il riso per il sushi… ottimo da consumare anche così, aggiungendo semplicemente della salsa di soya.