Halloween è alle porte e con lei anche il Ponte di Ognissanti, una splendida occasione per organizzare una mini vacanza. Tra passeggiate notturne nel centro storico e corse nel Parco delle Cascine, Firenze è la meta ideale dove trascorrere giorni di divertimento e relax cullati dalla bellezza di una delle città più belle d’Italia

Ponte di Ognissanti Halloween nella Città del GiglioNata negli Stati Uniti e adottata in tutto il mondo, la festa di Halloween si è diffusa anche in Italia. Ora è uno degli eventi principali, con città di tutto il paese che organizzano festeggiamenti a base di zucche, maschere e mostri. I bambini amano l’idea di raccogliere dolcetti, mentre gli adulti vedono l’opportunità di travestirsi, trascorrere una serata diversa e sfruttare il lungo weekend del Ponte Ognissanti per una breve vacanza.

La Toscana, con le sue meraviglie, è l’ideale per festeggiare Halloween. In particolare, Firenze è già pronta per accogliere i numerosi turisti che la scelgono come destinazione per questo lungo weekend. Durante il giorno, la città offre bellezze architettoniche da ammirare e visitare, mentre la notte di Halloween, due eventi si sono ormai imposti come tradizione:

  • il 31 ottobre, a partire dalle 20:30, si tiene una suggestiva passeggiata notturna nel centro storico di Firenze. Durante questa passeggiata, i partecipanti possono incontrare gli spettri di Ginevra degli Amieri, una figura leggendaria della tradizione fiorentina. Nota come la “donna che visse due volte”, Ginevra, era figlia di un ricco mercenario che venne data in sposa a Francesco degli Agolanti per un matrimonio d’interessi. Secondo alcuni per via di questo amore infelice, secondo altri per colpa di un’epidemia di peste, la ragazza venne dichiarata morta e il suo corpo esanime fu esposto nella chiesa di Santa Reparata. Si racconta, però, che si trattò di una morte apparente in quanto la fanciulla si risvegliò e uscì dalla chiesa per tornare dal marito, il quale credendo si trattasse di un fantasma tornato dall’aldilà, la mandò via inorridito. Lo stesso accadde quando si presentò davanti la casa dei suoi genitori. Negli anni a venire le autorità ecclesiastiche stabilirono che la morte di Ginevra fu un vero e proprio miracolo. La passeggiata notturna passa anche per via del Campanile vicino a piazza Duomo, proprio dove si dice che Ginevra passò quella notte, ma anche per Santa Maria Maggiore dove si potrà osservare la testa femminile pietrificata di Berta che sporge da un lato dello storico edificio. La camminata proseguirà poi verso Palazzo Vecchio dove Baldaccio D’Anghiari, uno dei condottieri più abili e tra i personaggi più stimati a Firenze, elogiato anche da Machiavelli per le sue eroiche gesta, fu brutalmente ucciso a tradimento nel momento in cui la sua figura stava acquistando sempre più prestigio.
    Ascoltare queste storie di amore e vendetta mentre si passeggia per luoghi infusi di terrore e tenebre crea un’atmosfera ideale per Halloween. Infine l’itinerario si conclude con dolcetti o scherzetti per tutti i partecipanti.
  • l’altro evento unico che Firenze offre per celebrare Halloween è la “Halloween Run“, una corsa notturna ludico-sportiva per grandi e piccini. La corsa ha inizio alle 20:00 del 31 ottobre nel piazzale della Piscina Le Pavoniere e si svolge nel Parco delle Cascine, addobbato a tema per l’occasione. Un requisito fondamentale per partecipare è correre mascherati, e le maschere più belle verranno premiate al termine della gara.

Che tu sia in coppia, con amici o in famiglia, Firenze offre un’esperienza di Halloween originale e divertente, trasformando la città in un luogo “da brivido” durante la notte del 31 ottobre. Per un soggiorno confortevole nelle vicinanze delle principali attrazioni, puoi considerare il Grand Hotel Mediterraneo, un hotel a quattro stelle che ha creato un pacchetto speciale in occasione del Ponte Ognissanti.

Il Pacchetto “Ponte di Ognissanti” con cena del 31 ottobre prevede: 1 o più notti in una camera a scelta; Cena del 31 ottobre presso il ristorante del Grand Hotel Mediterraneo, bevande incluse; prima colazione giornaliera a buffet; omaggio della direzione in camera all’arrivo.

Menù della Cena di Halloween 2023:

Amuse Bouche

Crema di Ceci, Polvere di Peperone Crusco e Olio Piccante

Menù

  • Tortino di Uova di Paolo Parisi, Cicoria e Scamorza Affumicata Pugliese D.O.P.
  • I Maccheroni di Toscana Pastificio Martelli (Lari-Pi) con Verdure Croccanti, Zucca e Pecorino di Fossa D.O.P.
  • Filetto di Branzino arrostito sulla sua pelle con patate al forno ed erbette di campo spadellate
  • Tortino di Mele e Cannella con gelato Fior di Latte Artigianale

Bevande : Acqua minerale, Prosecco Doc Extra Dry Millesimato Cuvée Brut Master C27 Sant’Orsola, Vermentino Toscana I.G.T., Albablu, Campo alle Comete, Caffè Espresso

Prezzo in camera doppia a partire da 524,00 Euro per 2 notti.

Valido dal 27 ottobre al 2 novembre 2023.