Cosa sono i pomodori confit? Sono dei semplici pomodori della varietà ciliegino, tagliati a metà (come le conserve di pomodori secchi) e insaporiti con una lenta cottura al forno. Sono ottimi per aggiungere sapore a panini, tramezzini, pasta, zuppe, e anche da divorare in un antipasto all’italiana con il classico tagliere di formaggi e salumi. Sempre più utilizzati nella cucina italiana, e quella dei grandi chef.

I pomodori contengono un potere antiossidante, quindi oltre che buoni, sono un vero toccasana ed elisir di giovinezza.

Possono essere conservati in un contenitore, anche per due settimane in frigo. Vediamo la ricetta super veloce e semplice per la cottura

.

Ingredienti:

  • 1 kg di pomodoro ciliegino
  • erbe aromatiche, come origano
  • pepe nero,
  • un cucchiaino di zucchero di canna
  • sale
  • olio evo

Preparazione:

  1. Lavare bene i pomodori;
  2. Tagliateli a metà;
  3. Riponeteli nella placca da forno, rivestita da un foglio di carta da forno;
  4. Condite con un lo zucchero di canna;
  5. Aggiungete il sale;
  6. Aggiungete origano e pepe nero;
  7. Infine irrorate con un filo di olio evo;

Fate cuocere per 2 ore a 12o°C, forno ventilato.

Conservate in frigo in un contenitore ben chiuso.