“Turisti in giallo”, la geniale raccolta di racconti che nasce dall’intreccio delle penne dei sei grandi giallisti di casa Sellerio: Alicia Giménez-Bartlett, Antonio Manzini, Francesco Recami, Gaetano Savatteri, Marco Malvaldi, e Santo Piazzese.

Turisti in giallo-Sellerio-recensione

Se siete in cerca di un fedele compagno per questo scampolo d’Estate che resta da trascorrere in vacanza o godendo l’ultimo meritato riposo prima di tornare alla vita quotidiana, la raccolta di racconti gialli “Turisti in giallo“, edita da Sellerio è ciò che fa al caso vostro.

Mettete insieme i personaggi inventati dalle penne di sei grandi giallisti del calibro di Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Santo Piazzese, Francesco Recami, Gaetano Savatteri e quello che ne esce è, appunto, “Turisti in giallo”. Un intreccio di racconti, in cui i “detective” marcati Sellerio, rispondono puntuali al richiamo dell’avventura, vestendo i panni dei turisti per una calda Estate d’indagini, puzzle da ricomporre e misteri su cui far luce.

Una raccolta leggera e appassionante, intrigante, che mette a nudo, romanzandole, verità di cui tutti i giorni leggiamo tristemente nelle cronache nere dei giornali e che vi mostrerà come anche una semplice vacanza possa essere usata per mascherare un crimine, liberandosi così del “fardello” di un parente malato, trovando l’espediente per truffare lo Stato o un socio in affari o semplicemente trovandosi a fronteggiare l’imprevisto che potrebbe far svelare altarini nascosti.

Insomma lo specchio della società moderna, che vi terrà incollati fino all’ultima virgola, vi appassionerà, vi strapperà qualche amaro sorriso, vi farà riflettere, senza mai farvi annoiare.

Titolo: “Turisti in Giallo”
Autore: Alicia Giménez-Bartlett, Antonio Manzini, Francesco Recami, Gaetano Savatteri, Marco Malvaldi, e Santo Piazzese
Prezzo: € 14
Pagine: 354
Editore: Sellerio (collana La memoria)