“In viaggio con Beppe Convertini”,  la nuova guida del presentatore di origini pugliesi edito da Ad Maiora, sarà illustrata oggi 28 luglio a Trani alle 19

In viaggio con Beppe ConvertiniSi terrà  giovedì 28 luglio a Trani alle  ore 19 nella sede dell’associazione culturale Forme, – galleria internazionale Belmondo, la presentazione della nuova guida turistica “In viaggio con Beppe Convertini” il volume del presentatore Rai di origini tarantine edito da Ad Maiora, la casa editrice di Trani con sedi in tutto il sud, del patron dott. Giuseppe Pierro. Un vero e proprio percorso illustrato ricco di emozioni, sugli scorci incantevoli del nostro meraviglioso Paese, fra tradizioni, usi, costumi, ma anche dialetti, monumenti, bellezze naturali ed eccellenze enogastronomiche.

Il volume, composto da 160 pagine, è suddiviso per regioni, ed è ricco di fotografie e consigli legati anche a ristoranti e alberghi, dove Convertini espone le migliori tipicità di ogni regione, che vale la pena di scoprire e apprezzare, raccolte nei viaggi che l’autore ha realizzato grazie a “Linea Verde” e  “Azzurro – storie di mare” in onda su Rai Uno, e che ha voluto condividere con tutti. Il progetto è una nuova sfida anche per la casa editrice  Ad Maiora, che con questo nuovo ambito dedicato alle  guide turistiche, esce dagli schemi dell’editoria settoriale – specializzata nel diritto, nell’economia, nella sfera medica e ingegneristica, che fino ad ora l’ha resa eccellenza di Puglia – e si apre a nuovi orizzonti. “Puntiamo molto su questo nuovo progetto – ha spiegato Giuseppe Pierro – che ha l’obiettivo di far conoscere non solo le grandi città già ampiamente visite, ma soprattutto i piccoli borghi, ancora inesplorati e per questo quasi incantati. La nostra casa editrice sceglie così di entrare nelle vacanze di tutti, accompagnando il turista a spasso tra le nostre regioni ricche di storia e cultura”.

A moderare la serata la giornalista Francesca Rodolfo.  Interverrà  l’autore Beppe Convertini. I saluti sono affidati al sindaco Amedeo Bottaro, ad Elena Brulli – presidente dell’associazione culturale Forme, all’editore di Ad Maiora, Giuseppe Pierro. Al termine della presentazione, seguirà il firmacopie.