Trama, trailer e recensione di Non Succede, ma se Succede… (Long shot) il romantico buddy movie diretto da Jonathan Levine, con Seth Rogen e Charlize Theron. Dal 10 ottobre al cinema distribuito da 01 Distribution

Trama, trailer e recensione di Non Succede, ma se Succede...L’improbabile coppia Charlize Theron-Seth Rogen è la protagonista della nuova divertente commedia “diversamente romantica” diretta da Jonathan Levine: Non Succede, ma se succede…  Il film racconta le vicende di Fred Flarsky (Seth Rogen), un giornalista presuntuoso e sfacciato che cerca di lasciare un segno nel mondo dei media, la cui propensione a cacciarsi nei guai e a difendere i propri ideali e la sua libertà di espressione lo hanno portato a perdere il lavoro. Sull’orlo di una crisi depressiva rincontra casualmente la sua ex baby-sitter, nonché prima cotta, che non è mai riuscito a dimenticare. Peccato che la ragazza in questione, Charlotte Fields (Charlize Theron), sia diventata nel frattempo una delle donne più ricche, potenti e influenti del mondo, ora in procinto di candidarsi alla Presidenza degli Stati Uniti d’America. I due sono estremamente diversi, ma lei conquistata dalla schiettezza e dal modo di scrivere di Fred oltre che dai ricordi dell’idealismo che la caratterizzava da ragazzina, decide di assumerlo per scrivere i discorsi della sua campagna elettorale, con grande disappunto dei suoi fidati collaboratori. E nonostante le differenze, affascinante e di successo lei, goffo e sfacciatamente schietto lui, i due formeranno un affiatatissimo team, che li porterà a iniziare una storia d’amore segreta che causerà una serie di incidenti imprevisti e pericolosi.

Il risultato è una moderna favola a ruoli invertiti in cui è la principessa a correre in aiuto dello sventurato “cenerentolo”, dando vita ad una commedia irriverente, spassosa e a suo modo romantica, che riesce a raccontare, senza ricorrere ai soliti cliché, le relazioni sentimentali dei nostri tempi, fatte sempre più di compromessi per poter funzionare. Così come di grandi compromessi è fatta la storia d’amore tra Flarsky e Charlotte, due persone in apparenza estremamente diverse che per venirsi incontro dovranno accettare di uscire dalle rispettive comfort zone. Sullo sfondo il mondo della politica americana e tante situazioni improbabili, come suggerisce anche il titolo originale “Long shot”, che donano al film azione e una piacevole vena da buddy movie, resa estremamente credibile dalla fantastica alchimia nata tra i due attori protagonisti e dalla splendida interpretazione della Theron, che mostra il suo lato maschiaccio e comico, molto lontano dai ruoli in cui siamo abituati a vederla.

In conclusione Non succede, ma se succede… intrattiene e diverte, riuscendo anche a far riflettere sull’importanza di essere sé stessi e sul fatto che spesso si può fare la differenza non rinunciando ai propri principi e integrità morale. Assolutamente da non perdere per passare una serata spensierata in allegria!