Appetite for DisruptionAppetite For Disruption (A4D) sta consolidando la propria leadership con l’annuncio del nuovo Managing Director, Riccardo Petrantonì, che accelererà lo sviluppo dell’azienda sia a livello nazionale che internazionale. Con una vasta esperienza internazionale, Petrantonì guiderà l’azienda nello sviluppo di servizi consulenziali per l’industria del Food, Foodservice e Food Tech, oltre a definire la strategia di espansione globale.
Tra le iniziative principali, A4D organizzerà la prossima edizione di Shape Next Summit, il più grande evento in Italia sull’innovazione nel settore del Food, unendo i principali attori italiani e internazionali. Tra gli ospiti internazionali, figurano figure di spicco come Adriana Bonezzi, Direttrice Generale di Marcas de Restauracion, e professionisti italiani del calibro di Giuseppe Stigliano, CEO di Spring Studios e co-autore con Philip Kothler di libri sull’innovazione nel retail.
Il mercato agroalimentare italiano, con oltre 740.000 aziende agricole e 330.000 imprese di ristorazione, è il terzo più grande dell’Unione Europea. Petrantonì sottolinea l’importanza di realizzare l’evento Shape Next in Italia, definendolo come una necessità e un’opportunità per il paese.
Inoltre, Appetite for Disruption presenta A4D Growth, una soluzione di consulenza progettata per sostenere le società Food Tech nello sviluppo del loro business. Le startup Qodeup e Soul-K sono già coinvolte in questo percorso di innovazione, testimoniando l’impegno di A4D nel promuovere lo sviluppo sostenibile nel settore del cibo, sia in Italia che all’estero.
La missione di A4D è centrata sull’impulso dell’innovazione nel settore del Food, Foodservice e Food Tech, contribuendo allo sviluppo sostenibile delle aziende italiane e posizionando il paese in una posizione privilegiata in questo ambito. Con Riccardo Petrantonì alla guida, A4D è pronta a giocare un ruolo chiave nell’evoluzione e nella crescita del settore alimentare, combinando competenze internazionali e una visione orientata al futuro.