Per le nostre interviste del giovedì ti proponiamo la video fatta con Giulia Pratelli per parlare del suo terzo lavoro in studio “Nel mio stomaco” (Blackcandy Produzioni), un particolare viaggio in musica

Nel mio stomaco intervista a Giulia PratelliVisto l’avvicinarsi della bella stagione e la possibilità di tornare a viaggiare cosa c’è di meglio che farlo con il giusto sottofondo musicale? A questo proposito vogliamo parlarti insieme alla sua autrice di un disco che già di per sé è un viaggio: “Nel mio stomaco” (Blackcandy Produzioni) terzo album in studio di Giulia Pratelli che vede rinnovarsi la collaborazione artistica con Zibba, che aveva già seguito la produzione del precedente “Tutto bene” (Rusty Records, 2017).

Undici nuove tracce, tra cui “Qualcuno che ti vuole bene”, pubblicata lo scorso 22 novembre, scritta e interpretata insieme a BIANCO, e “Le cose da fare”, già contenuta nell’album “Benvenute”, una compilation prodotta da Musica di Seta e dedicata al racconto della condizione femminile. A chiudere la tracklist “Non ti preoccupare”, brano col quale la cantautrice ha vinto il premio “Miglior testo” al Premio Bianca D’Aponte 2018.

Come dicevamo in precedenza una sorta di viaggio sia interiore che fatto all’esterno tra le cose, le relazioni e ciò che accade intorno a noi di cui abbiamo parlato con Giulia nella video intervista che puoi guardare cliccando QUI.

Questa la tracklist completa di “Nel mio stomaco”:

  • “Niente”
  • “Luglio”
  • “Qualcuno che ti vuole bene”
  • “Le cose da fare”
  • “Nel mio stomaco”
  • “Autunno”
  • “A memoria”
  • “Tutti hanno ragione”
  • “Un’altra volta”
  • “Roma Milano”
  • “Non ti preoccupare”

Buona visione e buon ascolto 😉