“Nefertiti. La principessa dei Mitanni” il nuovo romanzo storico di Maddalena Tiblissi nelle migliori librerie con Rossini editore. Scopri la trama e i prossimi incontri con l’autrice

Nefertiti La principessa dei MitanniNefertiti. La principessa dei Mitanni“,  il nuovo straordinario romanzo storico di Maddalena Tiblissi, edito da Rossini Editore, è uno straordinario inno all’amore. Il suo messaggio più profondo è rivolto all’universo femminile e punta a muovere riflessioni sulla consapevolezza delle donne riguardo ai propri talenti e a come metterli in luce. Nella storia, per quanto per il sesso femminile sia stato difficile esprimersi o lasciare un segno tangibile, le donne coraggiose e valorose, come la grande Nefertiti, ci sono sempre state, lasciando ai posteri la testimonianza di qualcosa di innovativo e indimenticabile che la rende attuali più che mai. Nefertiti è un esempio di forza e bellezza, nel quale la donna, la moglie e la regina si fondono diventando un simbolo di coraggio e potere.

Quando si parla dell’antico Egitto, una delle caratteristiche che maggiormente affascinano è l’estrema modernità su argomenti che fanno parte anche della nostra vita attuale. Come ad esempio nella medicina, nel lavoro, nei diritti dei lavoratori, ma soprattutto, nella posizione della donna nella società.

Nefertiti è un romanzo che muove all’immaginazione del lettore, toccando le sue corde più intime, grazie alle dettagliate e immersive descrizioni delle ambientazioni e dei minuziosi particolari. Nefertiti pervade, pagina dopo pagina, portando il lettore in un viaggio emozionale al centro del mondo, al centro della cultura di un grande popolo, al centro del cuore di una grande donna.

 

TRAMA

Ambientato nel quattordicesimo secolo a.C., “Nefertiti. La principessa dei Mitanni” segue le vicende e la vita di Tadu Hepa, la principessa del regno dei Mitanni e figlia del re Tušratta: dotata di una bellezza sconcertante e di un’intelligenza spiccata. Ella trascorre la sua giovane vita tra gli intrighi di palazzo e le gioie della sua età finché viene data in sposa ad Amenhotep III d’Egitto, faraone del regno più potente, che governa in uno dei periodi più floridi e pacifici. Tadu Hepa, chiamata Nefertiti grazie alla sua straordinaria bellezza, soffre di nostalgia per il regno che ha lasciato e d’amore per il giovane faraone Amenhotep IV. Segue, però, il suo destino e sposa Amenhotep III il quale, tormentato da numerosi acciacchi, fra cui dolorose infiammazioni ai denti, muore subito dopo il trentaseiesimo anno di regno. La principessa viene, quindi, fatta unire in matrimonio ad Amenhotep IV, il nuovo faraone. La vita di Nefertiti si trasforma radicalmente e diventa la Grande Sposa Reale: consapevole delle proprie doti e con grande coraggio sosterrà il suo sposo, il quale cambierà il nome in Akhenaton, in una rivoluzione spirituale attuata sia per rendere inoffensivo il potere della classe sacerdotale di Amon, sia per la profonda convinzione che nel disco solare fosse contenuta l’energia divina.

La scrittrice racconta:

“Fin da bambina disegnavo i personaggi delle fiabe che venivano dal vicino oriente, attratta da quei colori e da quegli abiti così diversi dai nostri, da quel mondo così poetico e in un certo qual senso magico. È stato all’università che poi ho studiato queste antiche civiltà e ne sono rimasta affascinata: Mi sono sempre chiesta, al di là delle motivazioni storiche, che cosa provassero queste giovani donne mandate dal loro regno a un altro sconosciuto, benché consapevoli in pieno del loro destino.

Credo che sia stato il lato umano della vicenda a spingermi a scrivere il romanzo, l’idea di immaginare i sentimenti e le emozioni provate da una ragazza che molto presto doveva lasciare il proprio mondo conosciuto per entrare in un altro a lei ignoto e sperare che nascesse l’amore con lo sposo a cui era destinata.

Ecco, nello scrivere il romanzo mi sono immedesimata nelle speranze e nelle emozioni di questa giovane principessa, vissuta tra gli intrighi di palazzo e le gioie della sua età, per vivere quelle sensazioni”.

Un romanzo assolutamente da non perdere. Dal 13 Aprile 2022 nelle migliori librerie oppure online:

amazon.it

santellionline.it

mondadori.it

Prossime presentazioni

Giovedì 24 Novembre ore 17:00

Presso il Polo bibliotecario di Potenza. Dialogherà con l’autrice Massico Brancati. Interverranno Luigi Catalani e Enza Spano. Letture di Marinetta Martucci. Concluderà Michele Aldo Radice.