I registi Alex Infascelli e Gabriele Muccino sono gli ospiti del 9 e 10 luglio del TIMVISION Floating Theatre Summer Fest, manifestazione ideata e organizzata da Alice nella Città con EUR SPA e grazie al main sponsor TIMVISION

Muccino e Alex Infascelli ospiti al TIMVision Floating Theatre Summer FestOspite d’eccezione stasera 9 luglio alle 21.00 del TIMVISION Floating Theatre Summer Fest sarà Alex Infascelli che presenterà al pubblico il suo acclamato docufilm “Mi chiamo Francesco Totti“, vincitore del David di Donatello e del Nastro D’Argento Doc.

MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI (101’) di Alex Infascelli

È la notte che precede il suo addio al calcio e Francesco Totti ripercorre tutta la sua vita, come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Le immagini e le emozioni scorrono tra momenti chiave della sua carriera, scene di vita personale e ricordi inediti. Un racconto intimo, in prima persona, dello sportivo e dell’uomo.

Diretto da Alex Infascelli, soggetto e sceneggiatura di Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, il film è tratto dal libro “Un Capitano” scritto da Francesco Totti con Paolo Condò (edito da Rizzoli). Distribuito da Vision Distribution e prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video. È distribuito da Vision Distribution.

Domani, sabato 10 luglio sempre alle 21.00, Gabriele Muccino incontrerà il pubblico per parlare del suo film “Gli anni più belli“, interpretato da un cast d’eccezione con Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria.

GLI ANNI PIÙ BELLI (129’) di Gabriele Muccino

con Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria

“Gli anni più belli” è la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta. Le loro speranze, le loro delusioni, i loro successi e fallimenti sono l’intreccio di una grande storia di amicizia e amore attraverso cui si raccontano anche l’Italia e gli italiani. Un grande affresco che racconta chi siamo, da dove veniamo e anche dove andranno e chi saranno i nostri figli. È il grande cerchio della vita che si ripete con le stesse dinamiche nonostante sullo sfondo scorrano anni e anche epoche differenti. Una produzione Lotus Production con Rai Cinema, in associazione con 3 Marys Entertainment S.r.l.

La kermesse è in programma fino al 9 settembre sull’unica arena galleggiante ecocompatibile immersa in un contesto urbano con 150 posti e audio diffuso attraverso cuffie wireless. Media partner di questa edizione DIMENSIONE SUONO SOFT e il quotidiano METRO.

Per maggiori info e programma completo visita:

www.floatingtheatre.it

www.alicenellacitta.com