La nuova moda in fatto di unghie arriva da Londra, si chiama tanicure e sta già spopolando nei centri estetici più attenti alle nuove tendenze.

tanicure

Arriva da Londra, la nuova tendenza in fatto di unghie: la tanicure. Nata dall’esperienza dello specialista dell’abbronzatura James Read, creatore dell’omonimo marchio di prodotti abbronzanti “James Read Tan” distribuito da Sephora e della nail artist Sophy Robson, sta già spopolando nei centri estetici italiani più attenti ai nuovi trend.

James Read e Sophie Robson

James Read e Sophie Robson

Il trattamento richiede solo venti minuti in cui l’estetista prima di procedere alla normale manicure con applicazione dello smalto, stende sulle vostre mani un prodotto autoabbronzante spray, ad azione istantanea o graduale, che si attiverà mentre attendete che lo smalto si asciughi.

Potete replicare il trattamento anche a casa vostra, o prendendo anche voi un prodotto autoabbronzante spray, avendo cura dopo l’applicazione di pulire con un panno umido gli spazi tra le dita e le unghie prima di passarvi lo smalto, oppure per avere un colorito dorato più naturale e uniforme, aggiungendo un po’ di autoabbronzante in crema a quella che usate per le mani, mescolando con cura e stendendo il composto dalla punta delle dita fino all’avambraccio ogni giorno. Quando avrete ottenuto il colorito desiderato, procedente con la classica manicure.

Con la tanicure potrete far risaltare meglio i colori accesi e vitaminici, in voga nella stagione calda ed evitare l’effetto grigiastro quest’Inverno quando il dorato dell’abbronzatura sarà solo un pallido ricordo.
tanicure (2)