A Bologna il 19 e 20 giugno si medita con il proprio pet a Quattrozampeinfiera, la “due giorni pet friendly” più famosa d’Italia in versione outdoor tra RallyDance, Mantrailing, DogAgility e tanto altro ancora

Mindfulness: a Quattrozampeinfiera si medita con il proprio petTi piacerebbe meditare, nuotare, pedalare, ballare e correre con il tuo cane o gatto? Allora prepara la valigia per goderti un bel week end a Bologna, sabato 19 e domenica 20 giugno, dove al Parco Nord, arriva per la prima volta Quattrozampeinfiera, il più importante evento dedicato agli amanti di cani e gatti. Un vero e proprio pet park all’aperto, per un divertimento assicurato e tanto sport a misura di cani e umani. Tra le ultime novità da fare con il proprio amico a quattro zampe, previste dalla manifestazione, c’è la mindfulness (che significa consapevolezza): è una pratica di meditazione che proviene dal buddhismo ed aumenta l’attenzione, l’equilibrio e rinforza il sistema immunitario.

“La mindfulness fa bene alla relazione con il cane perché il proprietario è meno stressato – afferma Alessandra Aspesi, responsabile di comunicazione e marketing di Quattrozapeinfiera- ed è scientificamente provato che dopo una seduta, la passeggiata con il proprio cane cambia radicalmente. È una camminata più tranquilla e si svolge in simbiosi: il proprietario è una guida consapevole per il cane e dà sicurezza e serenità”.

Grazie alla mindfulness ci sono molti vantaggi per il  legame tra il cane e il suo umano, come:

  • Maggiore attenzione alle ricerche e al bisogno di entrambi
  • La capacità di osservare meglio gli stati d’animo presenti
  • Una gran connessione emozionale
  • La capacità maggiore di comunicazione tra umano e cane
  • Giorni rilassati e tranquilli

“Ultimamente ci stiamo approcciando a nuove partiche tutte da sperimentare con il proprio cane – continua Aspesi, – e ci siamo anche rivolti ad aziende che vendono apparecchi emanando frequenze e fragranze rilassanti per cani, gatti e padroni. Attività che abbiamo ritenuto fondamentale soprattutto dopo il periodo di lockdown”.

BENEFICI DELLA MINDFULNESS CON IL TUO AMICO A QUATTRO ZAMPE

Meditare insieme ad un animale aiuta a dare sollievo ad ansie, paure, stress e sindromi depressive. Questo tipo di disciplina ci aiuta a rilassarci con benefici sia sull’umore che sullo stato psicologico. Si viene a creare quindi una situazione di benessere generale, perché diminuisce la pressione sanguigna e, di conseguenza, anche quella del ritmo cardiaco, determinando un calo dello stato d’ansia e dello stress. Anche le sindromi depressive riescono ad essere attenuate.

A QUATTROZAMPEINFIERA NON SOLO MINDFULNESS

Ma vediamo anche le altre attività che si potranno fare durante la due giorni bolognese:

  • Rally Dance, un percorso obbligatorio di cartelli direzionali da imparare a rispettare col proprio cane.
    Una disciplina adatta a tutti che aiuta a rafforzare la relazione in modo divertente: tricks, agilità, salti, concentrazione e armonia
  • DogDance, che non è solo una disciplina sportiva, ma anche un’attività ludica finalizzata ad una migliore relazione col proprio peloso
  • Mantrailing, la disciplina che mette in luce le elevate capacità di fiuto e ricerca del proprio cane: DogAgility, SplashDog, RallyO, ma non solo, nell’area Passeggiata al guinzaglio, sarà possibile imparare a gestire al meglio il proprio cane durante le camminate.

Spazio poi alle sfilate e alle gare di bellezza: nella Dog Winner by Farmina o nella richiestissima Doggy Show by Monge, i cani di razza e i meticci saranno i protagonisti di vere e proprie sfide di bellezza.

Ma Quattrozampeinfiera si rivolge anche a chi sta cercando un cane o un gatto: gli allevatori saranno presenti con i loro esemplari per informare i futuri owners sulle peculiarità caratteriali delle singole razze e per capire quale sia più in linea col proprio stile di vita. Le Associazioni invece, mostreranno i soggetti meno fortunati che sono in cerca di una seconda opportunità. Acquistare o adottare un cane o un gatto deve essere una scelta ponderata e consapevole. Da sempre la manifestazione cerca di lottare contro l’abbandono sensibilizzando la popolazione e ospitando le associazioni.

Non una semplice fiera, ma un vero e proprio momento per immergersi col proprio animale da compagnia in un mondo di formazione, informazione, sport, bellezza, adozioni, rispetto, shopping, consapevolezza e intrattenimento educativo.

Alla due giorni di Bologna seguiranno gli incontri di Napoli  – 18 e 19 settembre, di Milano  2 e 3 ottobre e di Vicenza – 20 e 21 novembre.

INFORMAZIONI SULLA FIERA

L’ingresso alla fiera è a pagamento:

Orari: 10 – 20 

L’ingresso è gratuito per i bambini 0-10 anni non compiuti, cani e gatti.

È obbligatorio presentarsi con mascherina e rispettare il distanziamento sociale.

Per informazioni è possibile mandare una email info@quattrozampeinfiera.it

Oppure telefonare al numero 0362 1636218 o visitare il sito  www.quattrozampeinfiera.it