A Frontone la magia dei mercatini di Natale si accende Nel Castello di Babbo Natale con una suggestiva inaugurazione in notturna

Mercatini di Natale Frontone: la magia si accende Nel Castello di Babbo NataleIn questi giorni in molti luoghi d’Italia inizia il periodo prenatalizio con l’apertura dei tradizionali mercatini di Natale. Tutti bellissimi e suggestivi, ma ve ne vogliamo segnalare uno che secondo noi ha un fascino particolare. Forse per l’antica location in cui si svolge: un castello. Forse per la bellezza del Catria che fa da cornice. O forse questi due elementi insieme, uniti alla magia delle luminarie, che amplificano l’atmosfera del Natale e fanno da sempre i mercatini Nel Castello di Babbo Natale di Frontone, uno degli eventi di maggiore successo delle Marche. Curati con impegno e passione da Pro loco e Comune, capaci di attirare migliaia di visitatori, tornano anche quest’anno il 23 e 24 novembre, 1, 8, 15 dicembre per la 18esima edizione.

INAUGURAZIONE IN NOTTURNA DEI MERCATINI DI FRONTONE

Un’edizione, quella di quest’anno, ancora più ricca e variegata con una grande novità. L’imperdibile inaugurazione in notturna, il 23 novembre, con accensione delle luminarie con effetto UAU, alle 17.30 e lo spettacolo pirotecnico.

Alle 18, invece, ci sarà un momento speciale sarà riservato all’arrivo di Babbo Natale, che si insedierà con i suoi folletti in quella che sarà la sua magica dimora per le successive quattro domeniche, fino al 15 dicembre. Qui i bambini potranno abbracciare Babbo Natale e consegnargli direttamente la propria letterina. La serata sarà animata dal “Coro polifonico Città di Cagli”, che proporrà un concerto di musiche natalizie.

PROGRAMMA INAUGURAZIONE

Ricchissime anche le giornate seguenti, con apertura dei mercatini dalla mattina e il borgo e il castello che si animeranno con tante interessanti iniziative:

  • laboratori artistici per bambini (in ambiente riscaldato)
  • animazione musicale per le vie con Lo Zampognaro, La Cantina del Zì Socrate e La Pasquella di Varano
  • giochi di strada con Caimercati
  • lo spettacolo Sculture di ghiaccio.

SHOPPING NATALIZIO

All’interno delle vecchie mura del castello saranno presenti artigiani, commercianti e hobbisti del territorio. Potrete così dare sfogo allo shopping natalizio, trovando il regalo giusto per parenti e amici tra gustosi prodotti tipici e originali creazioni artistiche.

A rendere ancora più frizzante l’atmosfera castagne e vin brulé, musica soffusa, il trono di Babbo Natale sul quale i bambini potranno fare foto e – per le vie del borgo – giochi, momenti di animazione e spettacoli, con punti di ristoro per grandi e piccini, in cui assaporare i meravigliosi prodotti tipici del territorio: formaggi, miele, tartufo e tanto altro ancora. Per raggiungere il Castello si parte da Piazza del Municipio con il maestoso albero di Natale, dove la navetta vi porterà sulla rocca in pochi minuti per vivere un’esperienza di Natale indimenticabile per tutta la famiglia.

CIRCUITO “IL NATALE CHE NON TI ASPETTI”

Il mercatino di Frontone si inserisce nel circuito “Il Natale che non ti aspetti“, coordinato dal comitato provinciale Unpli di Pesaro e Urbino: un evento diffuso nei borghi del territorio. Molto vicino a Frontone, Pergola, uno dei Borghi più belli d’Italia, che ospita il 7 e 8 dicembre la CioccoVisciola di Natale che vedrà grandi protagonisti il cibo degli dei e il visciolato. Il centro storico della città dei Bronzi dorati per due giornate ospiterà mercatini con tante idee regalo, artisti, concerti e spettacoli. Un itinerario meraviglioso, tra arte, storia e paesaggi suggestivi tra le tipiche colline marchigiane e il monte Catria, l’ideale per turisti e visitatori che vogliono trascorrere giornate all’insegna della bellezza, del divertimento e mangiar bene. E se viaggi in camper a Pergola c’è una sosta camper gratuita molto comoda (prolocopergola.it), a Frontone l’area attrezzata Il Cinisco (www.ilcinisco.it).

Per il programma e maggiori informazioni visitate il sito: https://mercatini.castellodifrontone.it e la pagina Facebook Mercatino di Natale “Castello di Frontone”.