Torna la campagna di sensibilizzazione sulla fragilità ossea “Fai vincere le tue ossa” con testimonial Loretta Goggi per promuovere la prevenzione e invitare le pazienti a prendersi cura della salute delle proprie ossa

Loretta Goggi testimonial d’eccezione di Fai vincere le tue ossaIn partenza una nuova edizione di “Fai vincere le tue ossa”, campagna di sensibilizzazione sulla fragilità ossea promossa da Amgen Italia in collaborazione con APMARR, Fedios, Fondazione FIRMO, Senior Italia, GISOOS, OrtoMed, e SIOMMMS e con l’egida della SIE. Obiettivo dell’iniziativa, che vede il volto di Loretta Goggi come testimonial, è aiutare chi soffre di fragilità ossea a farlo nel modo migliore, puntando sulla corretta informazione, prevenzione, continuità terapeutica e sul ruolo decisivo del dialogo con il medico curante.

NUMERO VERDE PER LE DOMANDE SULLA FRAGILITÀ OSSEA

E proprio a proposito del dialogo con il medico, a partire dal 17 novembre e fino al 15 dicembre, sarà attiva la grande novità della nuova edizione della campagna “Fai Vincere le tue ossa”: il Numero Verde 800.888.844 a disposizione dei cittadini con uno specialista dell’osso per rispondere a domande, chiarire dubbi, comprendere quando si è a rischio di fragilità ossea e sottolineare la vitale importanza di aderire in maniera diligente alla terapia. Il Numero Verde, totalmente gratuito, sarà a disposizione 2 giorni a settimana per 4 settimane, ogni martedì e giovedì, dalle ore 12:00 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 18.30.

CLAIM DELLA CAMPAGNA “FAI VINCERE LE TUE OSSA”

A ricordarci di prenderci cura delle nostre ossa sarà dalla carta stampata, dai mezzi digitali e da uno spot TV, Loretta Goggi con il claim della campagna: “Osteoporosi? La terapia non è un gioco. Seguila“. A proposito del suo coinvolgimento l’attrice ha dichiarato:

“Mi avventuro in questa campagna sulla fragilità ossea, e sono contenta di farlo, perché è un tema che mi riguarda molto da vicino: ho 70 anni e faccio i controlli periodici per valutare la salute delle mie ossa, questo tema lo vivo anche sulla mia pelle, in questo caso sulle mie ossa, e le persone che mi seguono lo sanno. Con questa campagna vogliamo spingere le donne a rischio di frattura e quindi a rischio di peggiorare la loro qualità di vita e di perdere la loro indipendenza a non trascurare la salute delle proprie ossa e a prendersi cura di sé in modo costante e convinto; specialmente in questo momento di emergenza è importante continuare a seguire i consigli dei medici e non interrompere le terapie”.

E visto che prevenire è meglio che curare andate sul sito della campagna www.ossafragili.it dove troverete tutte le informazioni sulla fragilità ossea, suggerimenti sui corretti stili di vita, consigli nutrizionali, una panoramica sui trattamenti, indicazioni utili per prepararsi a una visita medica, oltre alla possibilità di fare un test per sapere se siete a rischio o meno di fragilità ossea e, di conseguenza, di fratture da fragilità.

Prendetevi cura di voi!